Polpette di vitello con le mandorle

23 Maggio 2010

Ricetta Polpette di vitello con le mandorle

di FraGolosi

Polpette di vitello con le mandorle

INGREDIENTI PER 6 PERSONE

400 g di carne macinata di vitello, 400 g di carne macinata di maiale, 3 uova, pangrattato, grana grattugiato, prezzemolo, pezzettini di aglio (facoltativo), latte, parmigiano grattugiato e/o pecorino piccante, 100 g di filetti di mandorle, sale e pepe.
Per la salsa al limone:
5 cucchiai di olio extravergine d’oliva, la scorza grattugiata ed il succo di 1 limone non trattato, sale e pepe bianco macinato al momento.

PREPARAZIONE

Per prima cosa iniziare con la salsa al limone.
Preparare un’emulsione, sbattendo assieme l’olio ed il succo di limone.
Con un coltello affilato tagliare un po’ di scorza di limone, badando a non incidere la parte bianca dell’agrume, che è amara.
Ridurre, poi, la scorza in minutissimi filetti e metterli a bollire in acqua per un paio di minuti.
Unire all’emulsione i filetti ben scolati e la scorza grattugiata del limone.
Aggiustare di sale e di pepe e lasciare insaporire il tutto.
Passare, quindi, alla preparazione delle polpette.
Tritare molto finemente i filetti di mandorle.
Impastare i due macinati di carne con le uova, il parmigiano grattugiato e/o il pecorino piccante, le mandorle, il prezzemolo tritato, un pochino di aglio e la quantità di pangrattato (bagnato nel latte) sufficiente ad ottenere un composto morbido, ma non appiccicoso.
Salare ed amalgamare il tutto.
Formare con le mani delle polpette di forma arrotondata.
Friggerle, poche alla volta, in olio profondo ed accomodarle, via via, su un piatto da portata.
A frittura ultimata, versare la salsa al limone sulle polpettine e servire subito.

FraGolosi

Dal 2008 ogni giorno pubblichiamo nuove Ricette di cucina e Piatti tipici e passiamo da una Ricetta all'altra perchè adoriamo la buona cucina! Condividiamo online le migliori ricette dei piatti che prepariamo in casa giornalmente. Se anche tu hai la nostra stessa passione continua a seguirci, ci trovi sempre qui e sui principali Social Network, ti aspettiamo :-)

Lascia un commento alla ricetta

Vai su