Sarde a beccafico con uvetta e pinoli

17 Ottobre 2012

Ricetta Sarde a beccafico con uvetta e pinoli

di FraGolosi

Sarde a Beccafico con Uvetta e Pinoli

Le Sarde a Beccafico con Uvetta e Pinoli sono un piatto tipico della cucina Palermitana.
La Ricetta, gli Ingredienti e i Consigli.

INGREDIENTI PER 6 PERSONE

1 kg di sarde, squamate, spinate e aperte a libro.
Per la farcia:
200 g di mollica, 50 g di pinoli , 50 g di uvetta sultanina, 6-8 acciughe salate, un ciuffo di prezzemolo, qualche foglia di alloro, il succo di un limone, olio extravergine d’oliva, sale e pepe.

PREPARAZIONE

Dissalare le acciughe e tritarle.
Ammorbidire l’uvetta in acqua tiepida per 10 minuti.
Aprire le sarde a libro, lavarle con cura e salarle internamente.
Versare un po’ d’olio in una padella antiaderente e fare dorare il pangrattato.
Versarlo in una ciotola e condirlo con le acciughe, il prezzemolo tritato, i pinoli, l’uvetta e il pepe.
Unire un po’ di olio ed amalgamare il tutto.
Distribuire il composto sulla parte interna di metà delle sarde.

Coprire con l’altra metà e fare una forte pressione in modo che il pesce aderisca al ripieno.
dagiare le sarde su una teglia ricoperta di carta da forno, unta d’olio.
Tra l’una e l’altra inserire una fogliolina di alloro.
Irrorarle con un po’ di olio e coprirle con un po’ di pangrattato condito.
Cuocere in forno già caldo a 180°C per una ventina di minuti.
Servire le sarde ben calde, dopo averle spruzzate con un po’ di succo di limone.

NOTE E CONSIGLI

  • Il tempo di cottura in forno delle sarde a beccafico è puramente indicativo.
  • Dopo 10 minuti, girare delicatamente le sarde e regolarsi per il successivo tempo di permanenza in forno.

FraGolosi

Dal 2008 ogni giorno pubblichiamo nuove Ricette di cucina e Piatti tipici e passiamo da una Ricetta all'altra perchè adoriamo la buona cucina! Condividiamo online le migliori ricette dei piatti che prepariamo in casa giornalmente. Se anche tu hai la nostra stessa passione continua a seguirci, ci trovi sempre qui e sui principali Social Network, ti aspettiamo :-)

Lascia un commento alla ricetta

1 commento all'articolo “Sarde a beccafico con uvetta e pinoli”

  1. marina ha detto:

    siiii , buone !!

La Newsletter di FraGolosi

Vai su