SPEZZATINO DI AGNELLO

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

1 kg abbondante di spalla d’agnello divisa in pezzi di media grandezza, 500 g di piselli, 1 cipolla, 2 spicchi d’aglio svestiti, 1 mazzetto di prezzemolo, 5 cucchiai d’olio extravergine d’oliva, sale e pepe nero.

PREPARAZIONE

Sciacquare lo spezzatino d’agnello ed asciugarlo, tamponandolo con carta assorbente da cucina.
Sbucciare la cipolla, lavarla e tritarla finemente.
Pelare gli spicchi d’aglio e lavarli.
Lavare e tritare il prezzemolo.
Versare l’olio in una padella antiaderente e scaldarlo.
Lasciarvi imbiondire gli spicchi d’aglio e la cipolla tritata.
Aggiungere i pezzi d’agnello e lasciarli rosolare a fuoco vivace per 5 minuti, girandoli da tutti i lati.
Unire una manciata di prezzemolo tritato, i piselli ed insaporire di sale e di pepe nero.

Lasciare rosolare per 5 minuti, mescolando con un cucchiaio di legno.
Allungare con acqua calda fino a coprire i pezzi di capretto.
Lasciare cuocere, a fuoco basso e a tegame coperto, per circa 60 minuti o fino a quando la polpa inizierà a staccarsi dalle ossa.
Durante la cottura, se necessario, aggiungere dell’altra acqua calda.
Correggere di sale, di pepe e, appena prima di spegnere, unire dell’altro prezzemolo tritato.
A cottura ultimata, eliminare gli spicchi d’aglio.
Servire ben caldo lo Spezzatino d’agnello.

NOTE

Lo Spezzatino di agnello è un secondo piatto facile, saporito ed adatto a tutte le occasioni.
La versione da noi suggerita è strettamente familiare.
Si può preparare con o senza piselli.

VARIANTE FAMILIARE

Unire delle patate in sostituzione o in aggiunta ai piselli.

SUGGERIMENTO

È un’abitudine di famiglia condire la Pasta con il sugo dello Spezzatino di agnello misto a pezzettini di polpa, piselli e/o patate.
Ne risulta una pasta estremamente gustosa e profumata.

VOTA LA RICETTA O IL CONSIGLIO



Ricette e Consigli che potrebbero interessarti

Prima di andar via commenta la Ricetta o il Consiglio ↓

Lasciami un commento alla ricetta o al consiglio che hai trovato qui. Chiedimi un parere o racconta come è andata, proponi una variante o semplicemente lascia un saluto!

L'indirizzo email non verrà pubblicato.