Lo Spezzatino di cinghiale è un secondo piatto molto aromatico e saporito.
La lunga marinatura nel vino, profumato con odori e spezie, conferisce gusto alla carne di cinghiale, togliendole nel contempo il tanfo di selvatico che la caratterizza.
La ricetta è facile, ma richiede tempi lunghi sia per la marinatura che per la cottura dello spezzatino di cinghiale.

22 Settembre 2021 / Aggiornata il 26 Settembre 2021

Ricetta Spezzatino di Cinghiale

di FraGolosi

Categoria: Secondi

Tempo totale: 2 ore e 30 min

Spezzatino di cinghiale Spezzatino di cinghiale
  • Tempo di preparazione
    Tempo di Preparazione 30 min più tempo di marinatura
  • Tempo di cottura
    Tempo di Cottura 2 ore
  • Porzioni
    Porzioni 4
  • Difficoltà
    Difficoltà Facile
  • Costo
    Costo Medio
  • Cucina
    Cucina Italiana

Spezzatino di Cinghiale: Ricetta di FraGolosi

Ingredienti, Preparazione passo passo e Consigli



Ingredienti per 4 persone

Come preparare lo Spezzatino di Cinghiale

Preparazione

Nettare gli aromi, sciacquarli e ridurli in pezzi.
Preparare una marinata con 800 ml di vino rosso, le bacche di ginepro, il prezzemolo, 1 rametto di rosmarino, 1 spicchio d’aglio, 1 foglia di alloro, 2 foglie di salvia, qualche grano di pepe nero, 3 chiodi di garofano, ½ cipolla, ½ carota, ½ costa di sedano sminuzzati precedentemente.

Tagliare in pezzetti la polpa di cinghiale ed immergerla nella marinata
Lasciare marinare il cinghiale per 12 ore, in modo da fargli perdere il tanfo di selvatico.
Trascorso il tempo della marinatura, scolare la polpa di cinghiale e buttare il vino e gli odori che, nel frattempo, avranno assorbito il tanfo di selvatico del cinghiale.

Tritare la cipolla, la carota ed il sedano rimasti.
Scaldare l’olio in un tegame preferibilmente di coccio e farvi appassire il trito assieme alla rimanenza degli odori e delle spezie.
Nel frattempo, infarinare i pezzi di cinghiale ed unirli agli odori.
Soffriggere la carne da rutti i lati, poi alzare la fiamma e sfumarla con il vino rimasto (200 ml).

Fare evaporare la componente alcolica, quindi aggiungere la passata di pomodoro ed insaporire di sale.
Lasciare cuocere lo spezzatino di cinghiale, a fuoco basso e a tegame coperto, per circa 1 ora e mezza-due ore.
Al bisogno, durante la cottura aggiungere dell’acqua calda (o del brodo vegetale caldo).

A cottura ultimata, correggere di sale lo spezzatino.
Portare subito in tavola lo Spezzatino di cinghiale, accompagnandolo con patate al forno e spinaci saltati in padella.

5/5 (2 Voti)

ALTRE RICETTE E CONSIGLI

FraGolosi

Dal 2008 ogni giorno pubblichiamo nuove Ricette di cucina e Piatti tipici e passiamo da una Ricetta all'altra perchè adoriamo la buona cucina! Cucinare è un piacere a cui non sappiamo rinunciare. Se vuoi saperne di più su come fare una ricetta piuttosto che un'altra questo è il posto giusto. Ricette originali e tradizionali, sfiziose, facili e veloci. Condividiamo online le migliori ricette da preparare in casa e se anche tu hai la nostra stessa passione continua a seguirci, ci trovi sempre qui e sui principali Social Network, ti aspettiamo.

Lascia un commento alla Ricetta Spezzatino di Cinghiale

Chiedici un approfondimento su come si fa, lasciaci un messaggio e se hai provato la ricetta facci sapere come è andata.

Ricette con Zucca

Zucca

Ricette con Olive

Olive Verdi in Salamoia
Vai su