Stufato di vitello al nero d'Avola

    INGREDIENTI PER 4 PERSONE

    800 g di polpa di vitello in pezzi, 80 g di pancetta affumicata, 3 carote, 2 scalogni, 1 foglia di alloro, 2 chiodi di garofano, 1 cucchiaio di concentrato di pomodoro, 1 l di nero d’Avola, la scorza di un’arancia non trattata, olio extravergine d’oliva, sale e pepe.

    PREPARAZIONE

    Sistemare in una capiente ciotola la carne, l’alloro, gli scalogni tritati, i chiodi di garofano e la scorzetta di arancia.
    Coprire con il Nero d’Avola e lasciare marinare per circa 6 ore.
    Trascorso il tempo della marinatura, togliere la carne dalla ciotola.
    Scolare la marinata e metterla da parte.
    Raschiare le carote, spuntarle, tagliarle a rondelle e metterle da parte.
    Versare un po’ d’olio in un tegame.
    Asciugare la carne e, a fuoco vivace, rosolarla da tutti i lati per un paio di minuti.
    Unire la pancetta, le carote e lasciare insaporire per altri 2 minuti.
    Aggiungere, quindi, la marinata e il concentrato di pomodoro.
    Mescolare il tutto e insaporire di sale e di pepe.
    Lasciare cuocere a fuoco moderato.
    A cottura ultimata, trasferire la carne su un piatto da portata e napparla con il sugo di cottura.

    Vota la Ricetta!
    0/5 (0 Voti)

    Ti piace FraGolosi? Pubblica una Recensione sulla Pagina Facebook



    LASCIA UN COMMENTO ALLA RICETTA

    Please enter your comment!
    Please enter your name here