Nessuna Immagine

    Il tacchino al cartoccio light è un secondo piatto succulento e appetitoso.
    Per rendere la pietanza light abbiamo diminuito la quantità di olio.

    INGREDIENTI PER 2 PERSONE

    300 g di fesa di tacchino in un’unica fetta, 500 g di spinaci al netto, 1 spicchio d’aglio, 4 cucchiaini di parmigiano grattugiato, un rametto di rosmarino, 4-6 cucchiaini di olio extravergine d’oliva, sale e pepe.

    PREPARAZIONE

    Lavare gli spinaci e lessarli in pochissima acqua salata.
    A cottura ultimata, scolarli, tritarli e saltarli in padella con l’olio, sale e pepe.
    Posare la fetta di fesa di tacchino su un foglio di carta alluminio, coprirla con gli spinaci e cospargerla di parmigiano.
    Arrotolare strettamente e legare con spago da cucina.
    Ungere il rotolo con un filo d’olio, spalmandolo dappertutto con le mani.
    Posare sul rotolo un rametto di rosmarino ed uno spicchio d’aglio a pezzetti.
    Chiudere il cartoccio ed infornare a 180°C per circa 50 minuti.
    Aprire il cartoccio per controllare la cottura del tacchino.
    Se necessario, rimettere il cartoccio nel forno.
    A cottura ultimata, fare intiepidire il rotolo e tagliarlo a fette, irrorandolo con il sughetto di cottura.
    Servire il tacchino al cartoccio light ben caldo.

    Vota la Ricetta!
    0/5 (0 Voti)

    Ti piace FraGolosi? Pubblica una Recensione sulla Pagina Facebook



    LASCIA UN COMMENTO ALLA RICETTA

    Please enter your comment!
    Please enter your name here