La Trippa alla Ragusana (in dialetto locale “trippa a rausana”) è un secondo piatto che racchiude in sé i sapori della cucina siciliana.
La Trippa è cotta assieme ad un trito di cipolla, carota e sedano e ad ingredienti ed aromi ricchi di sapore e di profumo: mandorle, noci, cannella, timo, alloro.
A cottura ultimata, la trippa viene ulteriormente insaporita con della buccia grattugiata di limone e con del formaggio grattugiato.
Una volta pronta, la trippa ragusana viene servita ben calda.

26 Settembre 2021 / Aggiornata il 26 Settembre 2021

Ricetta Trippa alla Ragusana

di FraGolosi

Categoria: Secondi

Tempo totale: 1 ora e 40 min

Trippa alla ragusana Trippa alla ragusana
  • Tempo di preparazione
    Tempo di Preparazione 15 min
  • Tempo di cottura
    Tempo di Cottura 85 min
  • Porzioni
    Porzioni 4
  • Difficoltà
    Difficoltà Facile
  • Costo
    Costo Basso
  • Cucina
    Cucina Italiana

Trippa alla Ragusana: Ricetta di FraGolosi

Ingredienti, Preparazione passo passo e Consigli



Scopri altre buonissime ricette in queste raccolte:

Secondi di CarneSecondi di Carne RossaSecondi PiattiRicette con Trippa

Ingredienti per 4 persone

Come preparare la Trippa alla Ragusana

Preparazione

Sciacquare la trippa e farla bollire assieme all’alloro per circa 10 minuti a fuoco dolcissimo in abbondante acqua salata.
Poi, scolarla, eliminare l’alloro e tagliarla prima a pezzi e, poi, a striscioline.
A parte, scaldare l’olio in un tegame.
Lasciarvi appassire un trito di carota, cipolla e sedano, quindi unire i capperi, le mandorle e le noci.
Lasciare cuocere per 2-3 minuti, poi unire la trippa e lasciarla insaporire per una decina di minuti, mescolandola ad intervalli regolari.
Aggiungere, quindi, i pelati sminuzzati e mescolare il tutto accuratamente.

Insaporire di sale, di pepe, di timo e di cannella.
Subito dopo, aggiungere il brodo caldo fino a coprire la trippa.
Portare a cottura, a fuoco medio e a tegame coperto, lasciando cuocere la trippa alla ragusana per circa 60 minuti.
Al bisogno, aggiungere dell’altro brodo caldo.
Durante la cottura, avere l’accortezza di mescolare la trippa di tanto in tanto per evitare che si attacchi sul fondo del tegame.
A fine cottura, il fondo di cottura deve risultare leggermente ristretto.

Insaporire la trippa alla ragusana con la buccia grattugiata di limone, avendo l’accortezza di non intaccare l’albedo (la parte sottostante bianca).
Suddividere la Trippa alla ragusana nei piatti e portarla subito in tavola.
Servire a parte il parmigiano (o il caciocavallo) grattugiato, in modo che ciascun commensale se ne serva a proprio piacimento.

5/5 (1 Voto)

ALTRE RICETTE E CONSIGLI

FraGolosi

Dal 2008 ogni giorno pubblichiamo nuove Ricette di cucina e Piatti tipici e passiamo da una Ricetta all'altra perchè adoriamo la buona cucina! Cucinare è un piacere a cui non sappiamo rinunciare. Se vuoi saperne di più su come fare una ricetta piuttosto che un'altra questo è il posto giusto. Ricette originali e tradizionali, sfiziose, facili e veloci. Condividiamo online le migliori ricette da preparare in casa e se anche tu hai la nostra stessa passione continua a seguirci, ci trovi sempre qui e sui principali Social Network, ti aspettiamo.

Lascia un commento alla Ricetta Trippa alla Ragusana

Chiedici un approfondimento su come si fa, lasciaci un messaggio e se hai provato la ricetta facci sapere come è andata.

Ricette con Zucca

Zucca

Ricette con Olive

Olive Verdi in Salamoia
Vai su