Uova sode alla Russa

    Le uova sode alla russa si preparano disponendo le uova sode tagliate a metà a raggiera su un’insalata a base di piselli, patate, carote, piselli, barbabietola e maionese.

    INGREDIENTI PER 6 PERSONE

    6 uova sode, 1 barbabietola di media grandezza, 150 g di piselli, 200 g di patate, 150 g di carote, aceto e sale.
    Per il condimento:
    salsa maionese.

    PREPARAZIONE

    Lessare la barbabietola, lasciarla raffreddare, affettarla a grossi dischi e metterli per circa tre ore in una scodella piena di aceto.
    Preparare, intanto, le uova sode.
    Mettere le uova in un pentolino, coprire quasi interamente con acqua fredda e fare bollire per 8 minuti.
    A cottura ultimata, porre il pentolino sotto l’acqua corrente e fare intiepidire le uova.
    Appena possono essere toccate con le mani, estrarle dall’acqua e sbatterle delicatamente da tutte le parti su una superficie dura, in modo da incrinare il guscio e sgusciare le uova.
    A parte, lessare i piselli, le patate e le carote.
    Lasciare raffreddare tutti gli ingredienti.
    Quindi tagliare le patate e le carote a piccoli dadi.
    Preparare, poi, la maionese, tenendola piuttosto densa, saporita e ben pepata (oppure comprarla già pronta ed aggiustarla di pepe).
    Togliere dal bagno le fette di barbabietola e tagliarle a dadini.
    Unirli alle altre verdure e legare il tutto con la maionese
    Mettere il composto così preparato in una insalatiera di cristallo, lisciandone la superficie.
    A questo punto, tagliare le uova sode a metà e disporle a raggiera sul composto con il tuorlo rivolto verso l’alto.

    NOTA:

    La precauzione di immergere le barbabietole nell’aceto è necessaria per fissarne il colore che, altrimenti, tende a spandersi e a colorare tutti gli altri ingredienti messi assieme.

    Vota la Ricetta!
    0/5 (0 Voti)

    Ti piace FraGolosi? Pubblica una Recensione sulla Pagina Facebook



    LASCIA UN COMMENTO ALLA RICETTA

    Please enter your comment!
    Please enter your name here