UOVA SODE ALLA RUSSA

INGREDIENTI PER 6 PERSONE

6 uova sode, 1 barbabietola di media grandezza, 150 g di piselli, 200 g di patate, 150 g di carote, aceto e sale.
Per il condimento:
salsa maionese.

PREPARAZIONE

Lessare la barbabietola, lasciarla raffreddare, affettarla a grossi dischi e metterli per circa tre ore in una scodella piena di aceto.
Preparare, intanto, le uova sode.
Mettere le uova in un pentolino, coprire quasi interamente con acqua fredda e fare bollire per 8 minuti.
A cottura ultimata, porre il pentolino sotto l’acqua corrente e fare intiepidire le uova.
Appena possono essere toccate con le mani, estrarle dall’acqua e sbatterle delicatamente da tutte le parti su una superficie dura, in modo da incrinare il guscio e sgusciare le uova.
A parte, lessare i piselli, le patate e le carote.
Lasciare raffreddare tutti gli ingredienti.
Quindi tagliare le patate e le carote a piccoli dadi.
Preparare, poi, la maionese, tenendola piuttosto densa, saporita e ben pepata (oppure comprarla già pronta ed aggiustarla di pepe).
Togliere dal bagno le fette di barbabietola e tagliarle a dadini.
Unirli alle altre verdure e legare il tutto con la maionese
Mettere il composto così preparato in una insalatiera di cristallo, lisciandone la superficie.
A questo punto, tagliare le uova sode a metà e disporle a raggiera sul composto con il tuorlo rivolto verso l’alto.

NOTA:

La precauzione di immergere le barbabietole nell’aceto è necessaria per fissarne il colore che, altrimenti, tende a spandersi e a colorare tutti gli altri ingredienti messi assieme.

VOTA LA RICETTA O IL CONSIGLIO


CONSIGLI E RICETTE CHE POTREBBERO INTERESSARTI


Prima di andar via commenta la Ricetta o il Consiglio ↓

Lasciami un commento alla ricetta o al consiglio che hai trovato qui. Chiedimi un parere o racconta come è andata, proponi una variante o semplicemente lascia un saluto!

L'indirizzo email non verrà pubblicato.