Sapido

Se ti stai chiedendo cos'è, cosa vuol dire, quale sia la definizione o semplicemente vuoi conoscere il significato di "Sapido" scoprilo qui nel glossario di cucina e gastronomia di FraGolosi.

Sapido
Dal latino “sapidus” derivato di “sàpere”, avere sapore.
Si dice:

  • Di un alimento che è ricco di sapore.
  • Di un vino dal gusto pieno, ricco di acidità e sali minerali.
Vai su