Pancake Bimby
Pancake Bimby
Vota!
5/5 (1 Voto)

Il pancake Bimby è il dolce che per tradizione non può mancare tra gli ingredienti serviti durante una tipica colazione negli USA.
Si tratta di focaccine simili a spesse crêpes che vengono preparate con un impasto a base di farina, latte, lievito, burro zucchero e vanillina (facoltativa).
I pancakes con il bimby vengono, poi, fritti in una padella unta di burro (o olio) oppure su un’apposita piastra.
A fine cottura, i pancakes vengono serviti prevalentemente con sciroppo d’acero oppure con frutta, marmellata, gocce di cioccolato, panna montata, miele, salsa al cioccolato, gelato o altro.
I pancakes sono presenti anche in altre parti del Mondo, pur se con varianti.
In Inghilterra, per esempio, i pancakes spesso non sono lievitati.
Lo sono, invece, in Scozia (dove sono serviti al momento del tè).
I pancakes, soprattutto al di fuori degli Stati Uniti dove vengono considerati un alimento per la colazione, vengono serviti in qualsiasi momento della giornata, accompagnati da condimenti vari, che possono essere anche salati (per esempio i “Meat pancakes”).

INGREDIENTI PER 12 PANCAKES

Per i pancakes: 200 g di farina 00, 50 g di burro, 2 uova a temperatura ambiente , 300 ml di latte, 1 cucchiaio di lievito per dolci , 30 g di zucchero semolato , 1 pizzico di sale.
Per la cottura: burro q.b.

PREPARAZIONE

Mettere il burro nel boccale, chiudere con il coperchio e sciogliere 2 min. 70°C vel. 1.
Aggiungere la farina setacciata, il latte, le uova, lo zucchero, la vanillina ed il sale.
Mescolare 30 sec. vel. 6.
Versare la pastella in una ciotola.
Coprirla con la pellicola trasparente e lasciarla riposare a temperatura ambiente per 30 minuti.

Trascorso il tempo di riposo della pastella, ungere di burro una padella di ferro o antiaderente, che abbia un diametro più o meno grande a seconda che si preferiscano pancakes di piccole o grandi dimensioni.
Fare scaldare bene la padella, quindi versare un mestolo d’impasto, in modo da ricoprire il fondo della padella.
Lasciare cuocere il pancake cuocere per 1-2 minuti o fino a quando sulla sua superficie inizieranno ad apparire delle piccole bolle.
Con una paletta girare il pancake dall’altro lato e lasciarlo cuocere per 1 minuto.
Appena il pancake diventerà dorato, sollevarlo con una paletta e trasferirlo sul piatto da portata.
Continuare a cuocere altri pancakes fino ad esaurimento della pastella.
Avere, però l’accortezza di ungere di volta in volta il fondo della padella di burro.
Durante le operazioni di cottura, tenere i pancakes in caldo, impilati l’uno sopra l’altro.
Servire il pancake Bimby caldo, accompagnandolo con sciroppo d’acero, marmellata, panna montata, miele, salsa al cioccolato o altro.

PANCAKES, UNA VARIANTE

È possibile preparare dei pancakes al cioccolato aggiungendo alla farina due cucchiai di cacao in polvere, utilizzando 3 uova ed aumentando la quantità di zucchero a 50 g.
Gli altri ingredienti restano uguali.

5/5 (1 Voto)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here