Seppie al nero

    INGREDIENTI PER 4 PERSONE

    800 g di seppie, 800 g di pomodori maturi, 1 cipolla, un mazzetto di prezzemolo, olio extravergine d’ oliva, sale, pepe e peperoncino.

    PREPARAZIONE

    Lavare i pomodori, togliere il peduncolo e praticare un’incisione a croce sulla parte opposta.
    Scottarli per 10 secondi in acqua bollente.
    Sgocciolarli, lasciarli intiepidire in modo da poterli maneggiare e con un coltellino privarli della pelle.
    Passarli, poi, al setaccio.
    Pulire le seppie, eliminando gli occhi, il becco e le interiora.
    Mettere da parte la sacca con il liquido nero.
    Lavarle, quindi, in acqua corrente e lasciarle scolare.
    Tagliarle, poi, a listarelle.
    In un tegame, soffriggere in 4 cucchiai d’olio un trito di cipolla e di prezzemolo.
    Unire, poi, le seppie e la polpa dei pomodori.
    Aggiustare di sale, di pepe e di peperoncino.
    Lasciare cuocere a fuoco lento per 30 minuti o, comunque, fino a quando le seppie diventeranno tenere.
    A cottura ultimata, unire la sacca con il nero, pungerla con uno spiedino e lasciare cuocere ancora per 5 minuti.
    Cospargere con un trito di prezzemolo e servire.

    Lascia una Recensione!
    0/5 (0 Voti)

    LASCIA UN COMMENTO ALLA RICETTA

    Please enter your comment!
    Please enter your name here