Camino

Vota!
0/5 (0 Voti)

Camino:
Piccola apertura circolare posta sulla sommità di torte salate o pasticci ricoperta con un disco di pasta
Nel “coperchio” della preparazione viene introdotto un cartoncino di carta oleata o da forno, che viene arrotolato come una sigaretta.
Esso serve a facilitare la fuoriuscita del vapore e ad evitare che la pasta si inumidisca.
L’espediente viene adoperato per impedire che il coperchio di pasta si gonfi durante la cottura,
Il camino si utilizza, anche, quando la farcia corre il rischio di rimanere umida.
Altre volte il camino viene preparato con lo stesso impasto.
Talvolta, a cottura ultimata, attraverso il camino vengono versati nella torta gelatina, crema o altro.

0/5 (0 Voti)
« Torna al Dizionario Gastronomico