Brodo bianco

Brodo bianco
Chiamato anche solamente “Bianco”, è un brodo di carni rosse di bue o di manzo non pregiate (spalla, collo, etc.), talvolta integrato con aceto e farina.
Viene adoperato esclusivamente per la cottura di minestre, di alcuni ortaggi o di frattaglie.
Viene anche chiamato “Brodo del Marmittone”.
Per ottenere due litri di brodo occorre un chilogrammo di carne, qualche osso e tre litri di acqua.

« Torna al Dizionario Gastronomico

Non ci sono commenti