Gratin

Gratin:
Il termine “gratin” è di origine francese.
Viene utilizzato per indicare una:

  • Leggera crosta croccante, che si forma sulla superficie di preparazioni diverse, dopo averle cosparse di formaggio grattugiato o di pangrattato e passate al forno.
  • Pietanza in gratin: cibo (cotto o crudo) ricoperto di besciamella o di altro condimento (per esempio pangrattato misto ad odori, formaggio, olio o burro), passato in forno in modo che si formi una sottile crosticina dorata sulla sua superficie.
« Torna al Dizionario Gastronomico