Linguine Scampi e Gamberi

Le Linguine Scampi e Gamberi sono un succulento primo piatto a base di crostacei.
La preparazione di questa pasta scampie gamberi è poco elaborata, ma la qualità e la freschezza degli ingredienti utilizzati, la rende una ricetta prelibata.
La Ricetta, gli Ingredienti e i Consigli.

26 Marzo 2010

Ricetta Linguine Scampi e Gamberi

di FraGolosi

Categoria: Primi

Linguine agli scampi
  • Porzioni
    Porzioni 4
  • Difficoltà
    Difficoltà Media
  • Costo
    Costo Alto
  • Cucina
    Cucina Italiana

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

350 g di pasta del formato linguine, 400 g di scampi, 400 g di gamberi, 1 ciuffo di prezzemolo tritato, ½ bicchiere di vino bianco, una noce di burro, olio extravergine d’oliva, sale, pepe nero e un pizzico di peperoncino.

PREPARAZIONE

Lavare accuratamente gli scampi e i gamberi, poi eliminarne le teste e sgusciarli.
In una padella capace versare tre cucchiai di olio e lasciarlo riscaldare.
Unire uno spicchio d’aglio schiacciato e lasciarlo rosolare fino a quando diventerà dorato.
Eliminare l’aglio e unire gli scampi e i gamberi.
Sfumarli con il vino bianco e farlo evaporare.
Lasciarli cuocere, a tegame semi coperto, per alcuni minuti, quindi insaporire il tutto con sale, pepe ed un pizzico di peperoncino.
Nel frattempo, lessare in abbondante acqua salata le linguine.
Scolarle al dente e saltarle in padella con gli scampi ed i gamberi.
Mantecare la pasta scampi e gamberi con una noce di burro.
A fuoco spento, cospargere di prezzemolo tritato.
Versare le linguine nei piatti e distribuire su ciascun piatto scampi e gamberetti.
Servire le Linguine scampi e gamberi subito.

FraGolosi

Dal 2008 ogni giorno pubblichiamo nuove Ricette di cucina e Piatti tipici e passiamo da una Ricetta all'altra perchè adoriamo la buona cucina! Condividiamo online le migliori ricette dei piatti che prepariamo in casa giornalmente. Se anche tu hai la nostra stessa passione continua a seguirci, ci trovi sempre qui e sui principali Social Network, ti aspettiamo :-)

Lascia un commento alla ricetta

La Newsletter di FraGolosi

Vai su