TONNO SOTT’OLIO

INGREDIENTI

1 kg di tonno fresco a fette, 90 g di sale, olio Cuore oppure olio extravergine d’oliva dal gusto leggero.

PREPARAZIONE

Fare bollire il tonno, in tranci dello spessore di circa 5 cm, per 2 ore nell’acqua salata.
Farlo asciugare su un canovaccio per 12 ore.
Pulirlo, eliminando la pelle, le lische e la parte scura che è amarognola.
Evitare, però, di frantumare eccessivamente la polpa del pesce.
Adagiare i pezzi di tonno in una boccia di vetro.
Coprirlo con olio Cuore, se si vuole renderlo più leggero, oppure con olio extravergine d’oliva e chiudere bene il barattolo.
Conservare il tonno sott’olio in frigorifero e consumare nell’arco di 3-4 giorni.

CONSIGLIO

Se si vuole conservare a lungo il tonno, è necessario fare bollire il barattolo per 40 minuti.
Lasciare, poi, raffreddare nella stessa acqua.
Conservare in luogo fresco e consumare entro l’anno.
Non utilizzare, comunque, prima di due mesi.

VOTA LA RICETTA O IL CONSIGLIO


CONSIGLI E RICETTE CHE POTREBBERO INTERESSARTI


Prima di andar via commenta la Ricetta o il Consiglio ↓

Lasciami un commento alla ricetta o al consiglio che hai trovato qui. Chiedimi un parere o racconta come è andata, proponi una variante o semplicemente lascia un saluto!

L'indirizzo email non verrà pubblicato.