CAVOLFIORE FRITTO

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

1,5 kg di cavolfiore, sale moderato.
Per la panatura:
3 uova, circa 250 g di farina, circa 300 g di pangrattato, sale.

PREPARAZIONE

Nettare il cavolfiore, eliminando le foglie ed i gambi più duri.
Dividerli, poi, in cimette.
Con un coltello fare una piccola incisione alla base di ogni gambo del cavolfiore.
Lavare le cimette accuratamente sotto il getto dell’acqua corrente.
Scottare per qualche minuto in acqua bollente salata.
Scolare delicatamente ogni cimetta di cavolfiore.
Passare, quindi, ogni fiore prima nella farina, poi nelle uova sbattute con un pizzico di sale ed, infine, nel pangrattato.
Friggere le cimette di cavolfiore, poche alla volta, in olio ben caldo.
Sgocciolarle con una schiumarola forata e metterle ad asciugare su carta assorbente da cucina.
Servire il cavolfiore fritto caldo.

VOTA LA RICETTA O IL CONSIGLIO



Prima di andar via commenta la Ricetta o il Consiglio ↓

Lasciami un commento alla ricetta o al consiglio che hai trovato qui. Chiedimi un parere o racconta come è andata, proponi una variante o semplicemente lascia un saluto!

L'indirizzo email non verrà pubblicato.