POLPO ALLA MARINARA

Polpo alla Marinara
Polpo alla Marinara
Vota la Ricetta o il consiglio

Il Polpo alla Marinara è una pietanza semplice da realizzare, ma estremamente gustosa.
Il polpo riveste un ruolo da protagonista nella gastronomia italiana e, in particolare, in quella siciliana.
Il polpo alla marinara può essere servito come secondo piatto o come antipasto.
La Ricetta, gli Ingredienti e i Consigli.

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

Per la pietanza:
4 polpi freschissimi, del peso di circa 250 g cadauno, 1 bicchiere di vino rosso, sale.
Per il sugo alla marinara:
1 spicchio d’aglio, 100 g di pomodorini Pachino, 1 cucchiaio di prezzemolo tritato, 1 cucchiaino di origano, olio extravergine d’oliva, sale, pepe e un pezzetto di peperoncino fresco.

PREPARAZIONE

Pulire i polpi, staccando parzialmente la sacca con le forbici, rovesciandola e svuotandola delle interiora.
Togliere gli occhi e i becchi, poi lavarli strofinando bene i tentacoli sotto il getto di acqua fredda corrente.
Lasciarli sgocciolare.
In una pentola capace portare ad ebollizione abbondante acqua salata mista al vino rosso.
Appena l’acqua raggiunge il bollore, immergere rapidamente i tentacoli dei polpi per un paio di secondi ed estrarli subito dopo.
Ripetere l’operazione per altre due volte, in modo che i tentacoli si arriccino bene.
A questo punto, immergere i polpi nell’acqua bollente e lasciarli cuocere, a tegame coperto, per 20 minuti dalla ripresa del bollore.
A preparazione ultimata, lasciare raffreddare, a tegame coperto, il polpo nella sua stessa acqua di cottura.
Nel frattempo, preparare il sugo alla marinara.
Sciacquare i pomodorini e sminuzzarli.

Sbucciare l’aglio, sciacquarlo e schiacciarlo leggermente.
Versare 4 cucchiai d’olio in un capiente tegame e lasciarvi imbiondire, a fuoco medio, lo spicchio d’aglio ed il peperoncino tritato .
Eliminare l’aglio ed unire i pomodorini sminuzzati, lasciandoli insaporire per qualche minuto.
Aggiustare, poi, di sale, di pepe e di origano.
Lasciare cuocere la salsa alla marinara per una ventina di minuti, a fuoco medio e a tegame coperto.
Appena prima di spegnere, unire il prezzemolo tritato..
Trasferire i polpi nel tegame in cui è stata cotta la salsa e farli insaporire a fuoco dolce per un paio di minuti, rigirandoli.
Poi, sistemare i polpi alla marinara sul piatto di portata e servire.

VARIANTE

Per arricchire il piatto aggiungere al sugo alla marinara delle olive nere e dei capperi dissalati o sott’aceto.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here