Polipetti agli odori

    I polipetti agli odori sono un appetitoso secondo piatto di mare.
    Gli aromi conferiscono al piatto sapore e profumo.

    INGREDIENTI PER 4 PERSONE

    800 g di piccoli polpi, 400 g di pomodori pelati a pezzettoni, 1 piccola cipolla, 1 spicchio di aglio, 1 bicchiere di vino bianco, olio extravergine d’oliva, basilico, origano, prezzemolo, sale e peperoncino.

    PREPARAZIONE

    Prelessare i polipetti, immergendoli in acqua bollente e facendoli bollire, coperti, per 10 minuti.
    Lasciarli raffreddare nell’acqua di cottura, poi scolarli, tagliarli a pezzi e metterli da parte.
    Versare due cucchiai di olio in una padella e rosolare l’aglio, la cipolla e il peperoncino per un paio di minuti.
    Aggiungere i polipetti e sfumarli con il vino bianco, coprendo la padella con un coperchio.
    Ad evaporazione avvenuta, unire i pomodori, il sale, il basilico, un pizzico di origano ed allungare con un po’ d’acqua.
    Lasciare cuocere a fuoco moderato per circa 20 minuti.
    Prima di spegnere la fiamma, unire un trito di prezzemolo e servire.

    VARIANTE:

    Unire ai polipetti 500 g di patate a tocchetti.

    Vota la Ricetta!
    0/5 (0 Voti)

    Ti piace FraGolosi? Pubblica una Recensione sulla Pagina Facebook



    LASCIA UN COMMENTO ALLA RICETTA

    Please enter your comment!
    Please enter your name here