PIZZETTE CAPRICCIOSE

Le Pizzette Capricciose sono piccoli rustici ideali come antipasto o sfiziosi stuzzichini.
Il loro morbido impasto e il condimento ricco, fanno di queste pizzette mignon un ottimo finger food da servire ai vostri ospiti.
La Ricetta, gli Ingredienti e i Consigli.

INGREDIENTI PER 8-10 PERSONE

Per l’impasto:
500 g di patate, 3 uova, 375 g di farina, 75 g di burro o margarina a temperatura ambiente, 40 g di lievito di birra, 80 g di parmigiano grattugiato, sale e pepe.
Per la farcia:
700 g di passata di pomodoro, 100 g di funghetti sott’olio, 100 g di olive nere, 100 g di carciofini sott’olio, 300 g di mozzarella, olio extravergine d’oliva, sale e pepe.

PREPARAZIONE

Lavare le patate e metterle a lessare con la buccia in acqua fredda salata.
Nel frattempo, tagliare i carciofini a fettine sottili, denocciolare le olive e tagliarle a pezzetti, dividere in due i funghetti e sminuzzare la mozzarella.
Cuocere la passata con un filo d’olio, sale e peperoncino.
Dopo circa 40 minuti dall’inizio del bollore, verificare se le patate sono cotte, infilandovi uno spiedo di legno.
In caso contrario, lasciarle bollire per altri 10 minuti.
Appena cotte, toglierle dall’acqua, lasciarle intiepidire, sbucciarle e passarle nello schiacciapatate.

Versare la purea sulla spianatoia infarinata.
Fare la fontana versare al centro le uova, il burro, la farina, il parmigiano e il lievito sciolto in un dito di acqua tiepida.
Iniziare ad impastare, unendo il sale (lontano dal lievito) ed il pepe.
Aggiungere altra farina, se l’impasto dovesse essere troppo molle.
Una volta amalgamati tutti gli ingredienti, l’impasto deve risultare omogeneo e morbido.
Coprire l’impasto, ridotto a palla, con un panno di lana e lasciarlo lievitare per circa un’ora.
Stenderlo, quindi, in una sfoglia sottile e con uno stampino (o un bicchiere) di 5 cm di diametro ricavare tante pizzette.
Rimpastare i ritagli avanzati, fino ad utilizzare tutta la pasta.

Disporre le pizzette su una teglia rivestita di carta da forno.
Distanziarle tra loro e schiacciarle con le dita nella parte centrale, in modo da formare una piccola cavità.
Preriscaldare il forno a 200°C.
Distribuire sulla superficie delle pizzette capricciose prima la salsa al pomodoro e, poi, tutti gli altri ingredienti.
Irrorare con un filo d’olio ed infornare per circa 10 minuti.

NOTE:

  • Prima dell’utilizzo, sgocciolare bene la mozzarella, per evitare che il liquido si conservazione inumidisca il fondo delle pizzette.
  • Se possibile, è consigliabile comprarla il giorno prima e lasciarla sgocciolare in frigorifero, coperta, fino al momento della preparazione.
  • Le pizzette avanzate possono essere congelate.

VOTA LA RICETTA O IL CONSIGLIO


CONSIGLI E RICETTE CHE POTREBBERO INTERESSARTI


Prima di andar via commenta la Ricetta o il Consiglio ↓

Lasciami un commento alla ricetta o al consiglio che hai trovato qui. Chiedimi un parere o racconta come è andata, proponi una variante o semplicemente lascia un saluto!

L'indirizzo email non verrà pubblicato.