La Carpa in Porchetta è un piatto tipico della cucina umbra, in particolare delle zone attorno al lago Trasimeno (PG), il più grande lago dell’Italia centrale.
La pietanza viene realizzata con la Carpa regina, un pesce d’acqua dolce appartenente alla vasta famiglia dei Cyprinidae, che vive nei laghi e nei fiumi nostrani.
Il pesce viene preparato “in porchetta”, cioè cucinato intero ed aromatizzato in modo analogo alla classica porchetta di maiale.
Ne risulta un piatto estremamente saporito, che piace a tutti i commensali.

02 Ottobre 2021 / Aggiornata il 2 Ottobre 2021

Ricetta Carpa in Porchetta

di FraGolosi

Categoria: Secondi

Tempo totale: 1 ora e 25 min

Carpa in porchetta Carpa in porchetta
  • Tempo di preparazione
    Tempo di Preparazione 25 min più tempo di riposo
  • Tempo di cottura
    Tempo di Cottura 60 min
  • Porzioni
    Porzioni 4
  • Difficoltà
    Difficoltà Facile
  • Costo
    Costo Basso
  • Cucina
    Cucina Italiana

Carpa in Porchetta: Ricetta di FraGolosi

Ingredienti, Preparazione passo passo e Consigli



Ingredienti per 4 persone

Come preparare la Carpa in Porchetta

Preparazione

Squamare la carpa, rimuovere le branchie e le pinne, eviscerarla, sciacquarla ed asciugarla.
Pulire la cavità addominale con l’aceto.
Praticare a distanza regolare dei tagli trasversali sul dorso del pesce, poi metterlo da parte.

Mondare e sciacquare il rosmarino, la salvia ed il finocchietto selvatico, poi asciugarli.
Con la mezzaluna preparare un battuto con il lardo, il finocchietto, la salvia, il rosmarino ed uno spicchio d’aglio.
Insaporire di sale, di pepe e mescolare con cura fino ad ottenere un impasto omogeneo.

Introdurre nel ventre della carpa uno strato d’impasto.
Inserire altro impasto all’interno delle incisioni dorsali, facendolo penetrare bene.
Spalmare sul dorso della carpa ciò che resta dell’impasto.
Lasciare insaporire in frigorifero la carpa farcita per almeno 2-3 ore.

Preriscaldare il forno a 190°C.
Ungere con 3 cucchiai d’olio una pirofila da forno e trasferirvi la carpa regina.
Insaporire di sale e di pepe.
Cuocere la carpa in porchetta nel forno già caldo per circa 60-70 minuti, spennellandola di tanto in tanto con un rametto di rosmarino intriso in un’emulsione preparata in precedenza con due parti di olio ed una parte di vino bianco (o di aceto).

A cottura ultimata, togliere la carpa dal forno, tagliarla in tranci e trasferirla su un piatto da portata.
Bagnarla con il fondo di cottura o servirlo a parte.
Portare subito in tavola la carpa in porchetta.

VARIANTE

  • Al posto del lardo utilizzare prosciutto crudo (o metà lardo e metà prosciutto crudo)
  • Invece di preparare il battuto a mano, miscelare il miscuglio di lardo e aromi con un mixer.

QUALCHE NOTIZIA SULLA CARPA REGINA

La Carpa regina è una delle specie più apprezzate di Cyprinus carpio,
Ha testa conica, con muso corto.
La bocca è carnosa, di media grandezza ed è sprovvista di denti, sostituiti da ossa robuste con le quali il pesce tritura il cibo.
Ai lati delle labbra spesse scendono due barbigli per lato, simili a baffetti.
La Carpa regina ha un corpo tozzo, una livrea di colore bruno-olivastro ed è ricoperta da abbondanti squame di colore dorato.
Ha carni nutrienti e saporite, ricche di grassi insaturi.

5/5 (1 Voto)

ALTRE RICETTE E CONSIGLI

FraGolosi

Dal 2008 ogni giorno pubblichiamo nuove Ricette di cucina e Piatti tipici e passiamo da una Ricetta all'altra perchè adoriamo la buona cucina! Cucinare è un piacere a cui non sappiamo rinunciare. Se vuoi saperne di più su come fare una ricetta piuttosto che un'altra questo è il posto giusto. Ricette originali e tradizionali, sfiziose, facili e veloci. Condividiamo online le migliori ricette da preparare in casa e se anche tu hai la nostra stessa passione continua a seguirci, ci trovi sempre qui e sui principali Social Network, ti aspettiamo.

Lascia un commento alla Ricetta Carpa in Porchetta

Chiedici un approfondimento su come si fa, lasciaci un messaggio e se hai provato la ricetta facci sapere come è andata.

Ricette con Zucca

Zucca

Ricette con Olive

Olive Verdi in Salamoia
Vai su