Piselli in Umido

5/5 (1 Voto)
Vota

I Piselli in Umido sono un saporito contorno, semplice da preparare e dal gusto delicato.
Si possono anche adoperare per condire i primi, per accompagnare le uova ad occhio di bue oppure come fondo di cottura per carne o pollo.
La ricetta è semplice e veloce.
La Ricetta, gli Ingredienti e i Consigli.

21 Settembre 2008 / Aggiornata il

Ricetta Piselli in Umido

di FraGolosi

Categoria: Primi

Piselli in Umido Piselli in Umido
  • Porzioni
    Porzioni 4
  • Difficoltà
    Difficoltà Facile
  • Costo
    Costo Basso
  • Cucina
    Cucina Italiana

INGREDIENTI

una confezione di piselli surgelati, un po’ di salsa di pomodoro, 1 cipollina, olio extravergine d’oliva, sale e pepe.

PREPARAZIONE

Versare i piselli surgelati in due dita d’acqua bollente salata.
Farli lessare per qualche minuto e scolarli.
A parte, soffriggere in 2 cucchiai di olio un po’ di cipolla.
Quando diventa dorata, aggiungere i piselli, sale, pepe ed un po’ di salsa di pomodoro.
Fare insaporire per qualche minuto.
Aggiungere, quindi, poca acqua e fare cuocere i piselli, coprendoli con un coperchio, per circa 20 minuti.
Servire i piselli in umido ancora caldi.

VARIANTE

Volendo, si può aggiungere ai piselli 80 g di prosciutto cotto, tagliato a listarelle, che va rosolato assieme alla cipolla..

FraGolosi

Dal 2008 ogni giorno pubblichiamo nuove Ricette di cucina e Piatti tipici e passiamo da una Ricetta all'altra perchè adoriamo la buona cucina! Cucinare è un piacere a cui non sappiamo rinunciare. Se vuoi saperne di più su come fare una ricetta piuttosto che un'altra questo è il posto giusto. Condividiamo online le migliori ricette da preparare in casa e se anche tu hai la nostra stessa passione continua a seguirci, ci trovi sempre qui e sui principali Social Network, ti aspettiamo.

Lascia un commento alla ricetta

2 commenti all'articolo “Piselli in Umido”

  1. antonio ha detto:

    rosolare un poco di pancetta affumicata in dadini e unire ai piselli, aumoenti di piu’ il sapore

  2. maria villani ha detto:

    Al posto del prosciutto cotto, verso la fine dlla cottura, si possono aggiungere delle uova e togliere il tutto dal fornello prima che le uova diventino eccessivamente dure

Vai su