06 Agosto 2008

Come preparare in casa la panna acida

di FraGolosi

Alcuni dei consigli presenti provengono da suggerimenti tramandati da generazione in generazione, altri sono stati raccolti tramite un processo di “passaparola”.
Leggi il nostro consiglio su come preparare in casa la panna acida.
Buona lettura!

Come preparare in casa la panna acida:
La panna acida è una crema a base di panna inacidita con l’uso di batteri, della quale si fa un largo consumo nell’Europa del Nord e dell’Est.
Ha un sapore gradevolmente acidulo e viene adoperata per accompagnare pietanze dolci o salate o per addensare zuppe e minestre.
Negli Stati Uniti d’America è frequentemente utilizzata come ingrediente dei Cheese cake o come salsa di accompagnamento.
Dal momento che la panna acida commercializzata non è di facile reperibilità, si può prepararla in casa, mescolando ugual peso di yogurt greco e di panna fresca liquida.
Per acidificare il composto, occorre, poi, aggiungere uno o più cucchiaini di succo di limone precedentemente filtrato.
La quantità di succo di limone dipende, infatti, dalla quantità di composto da rendere acido: la dose è un cucchiaio ogni 250 g di panna e yogurt mescolati insieme.
Frullare, quindi, il composto con il minipimer e versarlo in una ciotola, coprendolo con la pellicola trasparente.
Prima di utilizzare la panna acida, lasciarla riposare fuori dal frigorifero per 24 ore, per dare al limone il tempo di agire.


FraGolosi

Dal 2008 ogni giorno pubblichiamo nuove Ricette di cucina e Piatti tipici e passiamo da una Ricetta all'altra perchè adoriamo la buona cucina! Condividiamo online le migliori ricette dei piatti che prepariamo in casa giornalmente. Se anche tu hai la nostra stessa passione continua a seguirci, ci trovi sempre qui e sui principali Social Network, ti aspettiamo :-)

Lascia un commento al consiglio

La Newsletter di FraGolosi

Vai su