22 Dicembre 2020 /

Come Fare la Panna in Casa

di FraGolosi

> Guide e Consigli di Cucina

Come Fare la Panna in Casa Come Fare la Panna in Casa

La panna, o crema di latte, è un latticino, ricco di materia grassa, che viene ottenuto dal latte vaccino per affioramento in seguito a decantazione oppure, nel settore industriale, per centrifugazione.
A seconda del contenuto di grassi viene classificata in panna da cucina e panna da montare (o da pasticceria).
Entrambe le tipologie di panna possono venire preparate in casa velocemente e con notevole risparmio.
Inoltre, estremamente importante è il fatto che la panna preparata in casa, sia essa da cucina o da pasticceria, non contiene né conservanti né sostanze chimiche.
Inoltre, la panna preparata in casa è genuina al 100%.
È anche preferibile che il latte vaccino sia intero, in quanto la materia grassa contenuta nel latte permetterà di ottenere una panna ben montata.
È, anche, possibile adoperare del latte parzialmente scremato, ma la consistenza risulterà meno ferma.

Qui di seguito riportiamo i procedimenti.

PANNA DA CUCINA FATTA IN CASA

Ingredienti per circa 400 g di panna da cucina: 135 g di latte intero vaccino a temperatura ambiente, 270 g di olio di semi di girasole (o di mais), 2 pizzichi di sale fine.
Preparazione:
Versare il latte nel boccale del frullatore ad immersione.
Unire il sale ed azionare l’apparecchio alla massima velocità fino a quando inizieranno ad apparire delle bolle d’aria.
A questo punto, aggiungere a “filo” l’olio di semi, continuando a frullare fino a quando la panna acquisterà la consistenza desiderata.
Una volta pronta, utilizzare la panna da cucina subito o conservarla in frigorifero per non più di un paio di giorni.
Il riposo in frigorifero darà alla panna consistenza e cremosità.

PANNA PER DOLCI FATTA IN CASA

Ingredienti per circa 300 g di panna per dolci: 250 ml di latte intero vaccino, 30 g di zucchero a velo, 10,5 g di gelatina in fogli (5 fogli ed un pezzettino), ½ cucchiaino di estratto di vaniglia.
Preparazione:
Sminuzzare i fogli di gelatina e lasciarli ammorbidire in acqua fredda per 10-15 minuti.
In una casseruola scaldare il latte su fuoco medio-dolce, senza portarlo a bollore.
Strizzare la gelatina ed incorporarla nel latte non appena, lungo i bordi della casseruola, inizieranno ad apparire le prime bollicine.
Togliere la casseruola dal fuoco e mescolare fino a quando la gelatina si scioglierà perfettamente.
Incorporare lo zucchero a velo e l’estratto di vaniglia.
Mescolare con una frusta fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo.
Lasciarlo raffreddare, poi trasferirlo in frigorifero per almeno 90 minuti.
Durante tale periodo, mescolare il composto ogni 10 minuti, al fine di renderlo omogeneo ed evitare che gli ingredienti si separino.

Prima di procedere a montare la panna, assicurarsi che il composto si sia raffreddato bene, altrimenti resterà liquido.
Raffreddare nel frigorifero anche il contenitore e le fruste che serviranno a montare.
A questo punto, montare la panna con le fruste elettriche fino ad ottenere la consistenza tipica della panna montata.
La panna sarà ben montata quando sulla sua superficie si formeranno dei picchi e capovolgendo la ciotola, essa resterà aderente alle pareti.
Coprire la ciotola con la pellicola trasparente e metterla in frigorifero fino al momento di utilizzarla.

POTREBBERO INTERESSARTI:

FraGolosi

Dal 2008 ogni giorno pubblichiamo nuove Ricette di cucina e Piatti tipici e passiamo da una Ricetta all'altra perchè adoriamo la buona cucina! Cucinare è un piacere a cui non sappiamo rinunciare. Se vuoi saperne di più su come fare una ricetta piuttosto che un'altra questo è il posto giusto. Ricette originali e tradizionali, sfiziose, facili e veloci. Condividiamo online le migliori ricette da preparare in casa e se anche tu hai la nostra stessa passione continua a seguirci, ci trovi sempre qui e sui principali Social Network, ti aspettiamo.

Lascia un commento al consiglio: Come Fare la Panna in Casa

Vai su