13 Maggio 2009

Come utilizzare il ciuffo dei finocchi freschi

di FraGolosi

Alcuni dei consigli presenti provengono da suggerimenti tramandati da generazione in generazione, altri sono stati raccolti tramite un processo di “passaparola”.
Leggi il nostro consiglio su come utilizzare il ciuffo dei finocchi freschi.
Buona lettura!

Come utilizzare il ciuffo dei finocchi freschi:
Il ciuffo dei finocchi, conosciuto anche come barba del finocchio, è commestibile.
Per utilizzarlo:

  • Lavarlo, tritarlo e pestarlo nel mortaio (o frullarlo nel mixer).
    Adoperarlo, poi, per insaporire il minestrone o preparazioni simili.
  • Utilizzarlo in sostituzione del finocchietto selvatico, di non sempre facile reperibilità.
  • Preparare un pesto per la pasta, pestando nel mortaio il ciuffo sminuzzato assieme ad un cucchiaio di pinoli, formaggio
    grattugiato, sale, pepe ed un filo d’olio extravergine d’oliva.


FraGolosi

Dal 2008 ogni giorno pubblichiamo nuove Ricette di cucina e Piatti tipici e passiamo da una Ricetta all'altra perchè adoriamo la buona cucina! Condividiamo online le migliori ricette dei piatti che prepariamo in casa giornalmente. Se anche tu hai la nostra stessa passione continua a seguirci, ci trovi sempre qui e sui principali Social Network, ti aspettiamo :-)

Lascia un commento al consiglio

1 commento all'articolo “Come utilizzare il ciuffo dei finocchi freschi”

  1. Gioia ha detto:

    Utilissimo consiglio sui ciuffi del finocchio.

La Newsletter di FraGolosi

Vai su