Finocchi Gratinati al Marsala

4/5 (1 Voto)
Vota
12 Gennaio 2012 / Aggiornata il

Ricetta Finocchi Gratinati al Marsala

di FraGolosi

Categoria: Contorni

Nessuna Immagine
  • Porzioni
    Porzioni 4
  • Difficoltà
    Difficoltà Facile
  • Costo
    Costo Basso
  • Cucina
    Cucina Italiana

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

Per la preparazione:
4 finocchi, 3 carote.
Per la salsa al marsala:
20 g di farina, 2 cucchiai di marsala, 1 bicchiere di latte, 1 spicchio d’aglio, 1 ciuffo di prezzemolo, olio extravergine d’oliva, 1 pizzico di noce moscata, sale e pepe.
Per ungere:
olio extravergine d’oliva.
Per spolverizzare:
30 g di parmigiano grattugiato.

PREPARAZIONE

Pulire i finocchi, eliminando le foglie più esterne e le barbine verdi.
Tagliarli a spicchi, lavarli e lessarli in acqua bollente per 10 minuti.
Scolarli, farli raffreddare e tagliarli a fettine sottili.
Raschiare le carote, lavarle e tagliarle a julienne.
Tritare l’aglio ed il prezzemolo.
Lasciarli rosolare per 2 minuti in un tegamino con un paio di cucchiai di olio.
Irrorare con il marsala e spolverizzare la farina.
Aggiungere il latte e mescolare con cura.
Fare cuocere per 10 minuti a fuoco lento, mescolando di tanto in tanto.
Unire, poi, la noce moscata e insaporire di sale e di pepe.
Disporre i finocchi e le carote in una pirofila unta d’olio.
Ricoprirli con la salsa al marsala e spolverarli di parmigiano grattugiato.
Cuocere in forno preriscaldato a 180°C per 15-20 minuti o fino a quando si sarà formata una crosticina dorata.

La Ricetta Finocchi Gratinati al Marsala è presente in:

ContorniContorni al FornoRicette con Finocchi

FraGolosi

Dal 2008 ogni giorno pubblichiamo nuove Ricette di cucina e Piatti tipici e passiamo da una Ricetta all'altra perchè adoriamo la buona cucina! Cucinare è un piacere a cui non sappiamo rinunciare. Se vuoi saperne di più su come fare una ricetta piuttosto che un'altra questo è il posto giusto. Condividiamo online le migliori ricette da preparare in casa e se anche tu hai la nostra stessa passione continua a seguirci, ci trovi sempre qui e sui principali Social Network, ti aspettiamo.

Lascia un commento alla ricetta

Vai su