KRAPFEN A FORMA DI CIAMBELLA

Krapfen a forma di ciambella
Vota la Ricetta o il consiglio

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

Per l’impasto:
1 kg di farina 00, 20 g di zucchero, 200 g di burro a temperatura ambiente, 5 uova intere, 4 dl di acqua, 50 g di lievito di birra, due dita di latte, 10 g di sale.
Per spolverizzare:
zucchero semolato e vanillina (facoltativa).

PREPARAZIONE

Prima lievitazione:
Versare la farina sulla spianatoia e mettere nella fontana il burro, lo zucchero, il sale e il lievito ammorbidito in due dita di latte tiepido.
Mescolare e poi aggiungere le uova e l’acqua.
Impastare con cura.
Se l’impasto attacca alle mani, aggiungere un po’ di farina.
Lavorare la pasta, sbattendola per asciugarla.
Continuare a sbattere, finché la pasta si asciuga.
L’impasto deve essere morbido, ma non attaccare alle mani.
Infarinare la palla di pasta e coprire con un tovagliolo.
Lasciare lievitare per un’ora.
Seconda lievitazione:
Dopo un’ora l’impasto si è gonfiato.
Spianare la pasta sul piano di lavoro.
Tagliare delle strisce di pasta e formare le ciambelle.
Posarle su una tovaglia infarinata e coprirle per 30 minuti, sempre al riparo delle correnti d’aria.
Le ciambelle aumenteranno di volume.
Cottura:
Scaldare l’olio in una padella dai bordi alti: per saggiare la temperatura, tuffare un pezzetto di pasta dei krapfen: deve sfrigolare subito, ma non scurire troppo in fretta.
Friggere le ciambelle in olio abbondante e deporle su carta assorbente.
Passare nello zucchero semolato (a cui è facoltativo aggiungere una bustina di vanillina).

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here