All’argentiera

Vota!
0/5 (0 Voti)

All’argentiera
Locuzione che si riferisce ad una particolare pietanza a base di cacio (caciocavallo ragusano).
Secondo una tradizione siciliana, un argentiere, impoveritosi all’improvviso, non potendosi più permettere di comprare la carne, inventò una ricetta a base di cacio cotto in padella, sfumato con l’aceto ed aromatizzato con l’origano, il cui profumo faceva venire l’acquolina in bocca a tutto il quartiere.
Da allora in poi, la pietanza prese il nome di “Cacio all’argentiera” (in siciliano “Caciu all’argintera”).

0/5 (0 Voti)
« Torna al Dizionario Gastronomico