Il baccalà in crosta è uno dei modi più semplici di preparare il baccalà.
La semplicità del piatto non deve fare pensare ad una pietanza scialba e poco gustosa.
Al contrario, la crosta realizzata con pangrattato, mandorle, senape di Digione, succo di limone ed olio conferisce al baccalà un sapore e un profumo che rendono felici i commensali.

Baccalà in Crosta
Baccalà in Crosta
  • Tempo di preparazione
    Tempo di preparazione 15 minuti più tempo di riposo
  • Tempo di cottura
    Tempo di cottura 15 minuti
  • Calorie
    Calorie n.d.
  • Categoria
    Categoria Secondi
  • Porzioni
    Porzioni 4
  • Difficoltà
    Difficoltà Facile
  • Cucina
    Cucina Italiana
  • Costo
    Costo Basso

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

800 g di baccalà bagnato in 4 tranci da 200 g ciascuno, 250 g di pangrattato, 15 mandorle, 1 cucchiaino di polvere d’aglio, 1 cucchiaio di senape di Digione, il succo di ½ limone, olio extravergine d’oliva, sale e pepe.

PREPARAZIONE

Preriscaldare il forno a 200°C.
Sistemare un foglio di apposita carta sulla placca del forno e con un pennello ungerla leggermente d’olio.
Insaporire i tranci di baccalà di sale (moderato) e di pepe.
Lasciarli riposare per 10 minuti, quindi trasferirli sulla placca.
Mettere il pangrattato in una ciotola ed unire le mandorle tritate, la polvere d’aglio e la senape.
Mescolare ed unire il succo di limone e la quantità di olio occorrente per inumidire il pangrattato.
Mescolare nuovamente e insaporire con un pizzico di sale.
Distribuire il composto sui tranci di baccalà, suddividendolo in quantità uguali.
Cuocere i tranci di baccalà nel forno già caldo per 15 minuti, di cui gli ultimi 2 minuti sotto il grill.
A cottura ultimata, trasferire il baccalà in crosta nei piatti e bagnarlo con un filo d’olio.

Vota la Ricetta!
5/5 (1 Voto)

Ti piace FraGolosi? Pubblica una Recensione sulla Pagina Facebook



LASCIA UN COMMENTO ALLA RICETTA

Please enter your comment!
Please enter your name here