Il Primosale Fritto è uno stuzzichino goloso ed invitante da offrire come antipasto oppure in occasione di un buffet, di un aperitivo rinforzato o di una cena informale.
Nulla vieta, però, che venga gustato come secondo piatto.
La ricetta che vi suggeriamo è semplice e veloce.
Una volta tagliato in fette, il primosale viene immerso in una pastella preparata con farina, acqua frizzante fredda, uovo, bicarbonato e sale.
Viene, quindi, fritto in olio ben caldo.

12 Gennaio 2023 /

Ricetta Primosale Fritto

di FraGolosi

Categoria: Antipasti

Tempo totale: 15 min più tempo di riposo

Primosale fritto Primosale fritto
  • Tempo di preparazione
    Tempo di Preparazione 15 min più tempo di riposo
  • Tempo di cottura
    Tempo di Cottura 15 min
  • Porzioni
    Porzioni 6
  • Difficoltà
    Difficoltà Facile
  • Costo
    Costo Basso
  • Cucina
    Cucina Italiana

Primosale Fritto: Ricetta di FraGolosi

Ingredienti, Preparazione passo passo e Consigli



Scopri altre buonissime ricette in queste raccolte:

AntipastiAntipasti VelociStuzzichiniRicette con FormaggioRicette con Pastella

Ingredienti per 6 persone

    • 800 g di primosale

    • 300 g di farina 00 o 0

    • 2 uova

    • circa 300 ml di acqua gassata fredda

    • 2 pizzichi di bicarbonato

    • olio di semi di arachidi

    • sale

    • pepe

Come preparare il Primosale Fritto

Preparazione

Rompere le uova in una boule capiente ed unire un pizzico di sale.
Mescolare con una frusta a mano.
Continuando a mescolare, unire la farina ed due pizzichi di bicarbonato quindi aggiungere poco alla volta l’acqua frizzante fredda.
Tenere presente che in base alla capacità di assorbenza della farina potrebbe essere necessario aumentare o diminuire la quantità di acqua.
Lavorare con la frusta energicamente la pastella, fino a renderla liscia ed omogenea.
La consistenza della pastella deve risultare leggermente densa.
Una volta pronta la pastella, è consigliabile (ma non obbligatorio) metterla in frigorifero per un’ora o fino al momento di adoperarla.

Nel frattempo, tagliare il primosale in fette dello spessore di circa 1 cm.
Appena l’olio di semi di arachidi raggiunge la giusta temperatura, tuffare una fetta di primosale nella pastella, lasciando sgocciolare quella in eccesso.
Immergere il formaggio nell’olio ben caldo per circa 1 minuto, poi girarlo e proseguire la cottura per un altro minuto o fino a doratura,
Continuare a friggere poche fette di primo sale alla volta, fino al termine degli ingredienti.
Via via che le fette di formaggio sono cotte, sollevarle con una schiumarola e metterle a perdere l’unto su doppi fogli di carta assorbente da cucina.
Servire il primosale fritto ben caldo.

CURIOSITÀ

Il Primosale (o Primo sale) è il formaggio pecorino sottoposto a salatura e consumato dopo un mese.
Il nome del prodotto viene utilizzato per lo più in Sicilia e nell’Italia meridionale.
Tale denominazione è stata inserita nell’elenco dei Prodotti Agroalimentari Tradizionali Italiani (P.A.T.) del Ministero delle Politiche agricole alimentari e forestali.
Il primosale non ha la crosta ed è caratterizzato da una pasta bianca e morbida.
Viene preparato con latte di pecora ed ha un aroma che ricorda quello della cagliata.
Il sapore è leggermente acidulo.

5/5 (1 Voto)

ALTRE RICETTE E CONSIGLI

FraGolosi

Dal 2008 ogni giorno pubblichiamo nuove Ricette di cucina e Piatti tipici e passiamo da una Ricetta all'altra perchè adoriamo la buona cucina! Cucinare è un piacere a cui non sappiamo rinunciare. Se vuoi saperne di più su come fare una ricetta piuttosto che un'altra questo è il posto giusto. Ricette originali e tradizionali, sfiziose, facili e veloci. Condividiamo online le migliori ricette da preparare in casa e se anche tu hai la nostra stessa passione continua a seguirci, ci trovi sempre qui e sui principali Social Network, ti aspettiamo.

Lascia un commento alla Ricetta Primosale Fritto

Chiedici un approfondimento su come si fa, lasciaci un messaggio e se hai provato la ricetta facci sapere come è andata.

Iscriviti gratis alla nostra Newsletter!

Vai su