PASTELLA AL VINO BIANCO

La pastella al vino bianco è un preparato gastronomico adoperato per ricoprire cibi crudi, generalmente carni, verdure e pesci, al fine di ottenere, dopo la frittura, delle preparazioni avvolte in una crosta croccante e dorata.

INGREDIENTI

Per la pastella al vino bianco:
200 g di farina, 2 uova, 175 ml di vino bianco, 25 g di lievito di birra, sale e pepe.

PREPARAZIONE

Setacciare la farina, metterla in una ciotola e formare la classica fontana.
Versare nella cavità le uova sbattute, il lievito sbriciolato in poca acqua tiepida, il sale e il pepe.
Iniziare a mescolare, aggiungendo il vino bianco a filo.
Continuare a rimescolare fino a quando la pastella risulterà ben amalgamata.
Coprire la ciotola con la pellicola trasparente.
Lasciare riposare la pastella per circa mezz’ora a temperatura ambiente.
Trascorso il tempo di riposo della Pastella al vino bianco, adoperarla come da ricetta.

VOTA LA RICETTA O IL CONSIGLIO



Prima di andar via commenta la Ricetta o il Consiglio ↓

Lasciami un commento alla ricetta o al consiglio che hai trovato qui. Chiedimi un parere o racconta come è andata, proponi una variante o semplicemente lascia un saluto!

L'indirizzo email non verrà pubblicato.