Carciofi Fritti
Carciofi Fritti
Vota!
0/5 (0 Voti)

I carciofi fritti sono un contono veloce da realizzare, ma squisito nella sua semplicità.
I carciofi fritti possono essere serviti anche come antipasto.

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

Per la pietanza: 6 carciofi freschi, preferibilmente piccoli, il succo di 1 limone, farina q.b., sale.
Per friggere: olio di semi di arachidi.

PREPARAZIONE

Pulire i carciofi, rimuovendone le punte.
Poi, staccare le foglie esterne e parte del gambo.
Raggiunte le foglie più tenere, dividere ciascun carciofo a metà ed eliminare la “barbetta” interna.
Suddividere, quindi, ciascuna metà in listarelle.
Durante le operazioni di pulizia mettere via via i carciofi in acqua in cui è stato premuto un limone, per evitare che anneriscano.
Lasciarli nell’acqua, finché non saranno tutti puliti.
Poi, scolarli ed asciugarli con un canovaccio.

Scaldare l’olio in una padella.
Una volta pronto, tuffare i carciofi nel pangrattato, eliminandone l’eccesso.
Friggerli nell’olio ben caldo, fino a quando saranno dorati.
Scolarli via via su carta assorbente da cucina.
Insaporire i carciofi fritti di sale e servirli caldi.

0/5 (0 Voti)

RICETTE SIMILI E CONSIGLI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here