Esattore

    Nessuna Immagine

    Cos'è e Cosa Significa?

    Esattore
    In ambito culinario, l’esattore è un attrezzo di forma allungata e sottile, terminante ad un’estremità con un cucchiaino e all’altra con una forchettina dai rebbi corti, appuntiti ed incurvati.
    Il cucchiaino viene adoperato per estrarre, a fine cottura, il midollo dalle ossa degli animali macellati.
    La forchettina viene utilizzata per estrarre la polpa dalle chele dei crostacei.

    Approfondisci con Ricette e Termini di Cucina

    ► Vai al Dizionario Gastronomico (dalla A alla Z)