Lustrare

Lustrare:
Il verbo viene adoperato per indicare operazioni diverse:

  • Spalmare un velo di gelatina su pietanze fredde, in modo da renderle lucide e, quindi, più gradevoli alla vista.
  • Spennellare con di burro chiarificato una preparazione culinaria per renderla brillante.
  • Nappare un alimento al fine di renderne lucido l’aspetto.

I termini “Lustrare” e “Lucidare” in questo caso si equivalgono.

« Torna al Dizionario Gastronomico

VOTA LA RICETTA O IL CONSIGLIO