Involtini di Carne alla Pizzaiola
Involtini di Carne alla Pizzaiola
Vota!
0/5 (0 Voti)

Gli involtini di carne alla pizzaiola sono una variante della celeberrima carne alla pizzaiola.
La variante consiste nell’avere utilizzato al posto delle fettine di vitello degli involtini di carne farciti con prosciutto e formaggio.
A preparazione ultimata, il gusto ed il profumo del piatto verrà sicuramente apprezzato da grandi e bambini.
Fatti tentare, prova la Ricetta degli involtini alla pizzaiola di FraGolosi.

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

Per gli involtini: 500 g di fettine sottilissime di vitello (tipo carpaccio), 150 g di prosciutto cotto affettato, 150 g di formaggio fontina in fettine, sale.
Per la cottura: 400 g di pomodorini Pachino, 1 cucchiaino di origano, 1 cipolla, 400 g di patate, olio extravergine d’oliva, sale e pepe.

PREPARAZIONE DEGLI INVOLTINI DI CARNE ALLA PIZZAIOLA

Fare preparare dal proprio macellaio di fiducia delle fettine di vitello sottilissime.
Se necessario, appiattirle ulteriormente con il batticarne.
Insaporirle di sale e di pepe, poi porre su ciascuna fettina di vitello uno strato di prosciutto ed uno di fontina.
Arrotolare ogni fetta su se stessa, dal basso verso l’alto, fino a formare un involtino di forma cilindrica.
Inserirlo in uno spiedino di legno e proseguire con lo stesso metodo fino al termine delle fettine di carne.
Sbucciare la cipolla, sciacquarla ed affettarla finemente.
Lavare i pomodorini e sminuzzarli senza togliere la buccia.
Sbucciare le patate, lavarle e tagliarle a spicchi di medie dimensioni.
Scaldare quattro cucchiai d’olio in un tegame capiente ed unire 1/3 dei pomodorini e la cipolla.
Lasciare rosolare il tutto per un paio di minuti.

Aggiungere gli involtini di carne di vitello e farli sigillare da tutti i lati.
Unire, poi, le patate senza sovrapporle.
Distribuire qua e là il resto dei pomodorini e profumare con una spolverata di origano.
Insaporire di sale e di pepe, poi bagnare gli ingredienti con la quantità d’acqua occorrente a ricoprire il tutto.
Lasciare cuocere, a fuoco lento e a tegame coperto, fino a quando sia gli involtini di vitello che le patate saranno cotte.
Occorreranno all’incirca 25-30 minuti.
Durante la cottura, girare di tanto in tanto gli involtini di carne.
A cottura quasi ultimata, togliere il coperchio e lasciare ridurre il sugo di cottura.
Trasferire, poi, gli involtini di carne alla pizzaiola su un piatto da portata e servirli caldi.

0/5 (0 Voti)

RICETTE SIMILI E CONSIGLI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here