Granita di Fichi

La Granita di Fichi è una specialità di Messina e, in particolare delle isole Eolie.
È una granita prettamente estiva, in quanto viene preparata con i fichi freschi, la cui stagionalità in Sicilia dura da Giugno a Settembre.
È un dessert freddo dal gusto fresco ed energetico, che appaga i palati più esigenti.
La Ricetta della granita ai fichi, gli Ingredienti e i Consigli.

08 Agosto 2017 / Aggiornata il 20 Giugno 2024

Ricetta Granita di Fichi

di FraGolosi

Categoria: Gelateria

Tempo totale: 25 min

Granita di Fichi Granita di Fichi
  • Tempo di preparazione
    Tempo di Preparazione 20 min più tempo di raffreddamento
  • Tempo di cottura
    Tempo di Cottura 5 min
  • Porzioni
    Porzioni 4
  • Difficoltà
    Difficoltà Facile
  • Costo
    Costo Basso
  • Cucina
    Cucina Italiana

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

Per la Granita: 600 g di polpa di fichi freschi (preferibilmente appena colti), 460 ml di acqua minerale naturale, 135 g di zucchero di canna, il succo di un limone biologico.

PREPARAZIONE

Pulire i fichi con un panno umido, poi sbucciarli e ridurli in pezzi.
Pesare la polpa di fichi e passarla al mixer assieme al succo filtrato del limone.
Una volta ottenuta una purea di fichi, passarla al setaccio.
A parte, scaldare l’acqua a fuoco basso ed unire lo zucchero di canna.
Lasciare il miscuglio sul fuoco per il tempo strettamente necessario perché lo zucchero si sciolga.
Fare raffreddare lo sciroppo di zucchero a temperatura ambiente.
Appena lo sciroppo si sarà raffreddato, unirvi la purea di fichi e mescolare accuratamente.
Mettere il composto a raffreddare in frigorifero per 30 minuti o nel freezer per circa 15 minuti.
Successivamente, trasferire il composto nella gelatiera, seguendo le istruzioni del fabbricante.
A preparazione ultimata, estrarre la granita di fichi dalla gelatiera e versarla nuovamente in una ciotola.

Mantecarla con cura con l’ausilio di una spatola, in modo che la granita si ammorbidisca leggermente.
In alternativa, se non possedete una gelatiera,versare il composto ben freddo in un recipiente di acciaio inossidabile, adatto alla refrigerazione.
Metterlo nel freezer per circa 4 ore.
Avere l’accortezza di mescolare la granita ogni 20-30 minuti, per evitare che essa cristallizzi.
Togliere la granita dal freezer 10 minuti prima di servirla.
Se la granita, nonostante il rimescolamento frequente. dovesse risultare granulosa, passarla per qualche secondo in un mixer.
Se, invece, avrà raggiunto la consistenza ottimale, prima di servirla mantecarla con una spatola per ammorbidirla.
Versare la granita di fichi nei bicchieri
Accompagnarla con una brioche siciliana con il “tuppo”, preferibilmente appena sfornata.

VARIANTE

Chi lo desidera, può guarnire la granita ai fichi con un bel ciuffo di panna montata.

4.2/5 (27 Voti)




La ricetta è inserita in queste raccolte, per scoprire nuove ricette:

GelatiGranite SicilianeRicette SicilianeGranitaRicette con Fichi

ALTRE RICETTE E CONSIGLI

FraGolosi

Dal 2008 ogni giorno pubblichiamo nuove ricette di cucina e piatti tipici e passiamo da una ricetta all'altra perchè adoriamo la buona cucina! Cucinare è un piacere a cui non sappiamo rinunciare. Dalle ricette tradizionali della nonna a quelle più sfiziose e originali passando per quelle più facili e veloci. Condividiamo online le migliori ricette da preparare in casa e se anche tu hai la nostra stessa passione continua a seguirci, ci trovi sempre qui e sui principali social network, ti aspettiamo.

Lascia un commento alla Ricetta Granita di Fichi

Chiedici un approfondimento su come si fa, lasciaci un messaggio e se hai provato la ricetta facci sapere come è andata.

2 commenti all'articolo “Granita di Fichi”

  1. Mirella ha detto:

    Come sostituire lo zucchero di canna nella granita di fichi con lo zucchero bianco. Grazie

    • FraGolosi ha detto:

      Ciao Mirella, puoi sostituire lo zucchero di canna con la stessa quantità di zucchero bianco semolato. A presto!

Iscriviti alla Newsletter!

Vai su