Controllare la cottura

Controllare la cottura
Controllare la cottura è essenziale per la riuscita delle pietanze sia salate che dolci.
Esistono varie tecniche:

  • Controllare con l’ausilio di uno spiedo una carne, un volatile, per verificare lo stadio di cottura.
    Estraendo lo spiedo, il liquido che cola deve essere di colore chiaro o rosato, a seconda della preferenza di gusto.
  • Appurare lo stadio di cottura di un dolce cotto al forno (per esempio il pan di Spagna).
    Se il dolce è cotto alla perfezione, infilando uno stuzzicadenti (o stecchino) al suo interno., esso deve venire fuori pulito e perfettamente asciutto.
« Torna al Dizionario Gastronomico

Non ci sono commenti