CALAMARI RIPIENI BIMBY

I Calamari Ripieni Bimby sono una gustosa ricetta a base di pesce.
La preparazione dei calamari ripieni con il bimby è veloce e garantisce un ottimo risultato
La Ricetta, gli Ingredienti e i Consigli.

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

4 calamari grandi, 200 g di pangrattato, 70 g di parmigiano, 200 ml di vino bianco, 250 ml di acqua, 2 piccole cipolla, un ciuffo di prezzemolo, 2 pomodori, 100 ml di olio extravergine d’oliva, sale e pepe q.b..

COME FARE I CALAMARI RIPIENI BIMBY

Pulire i calamari, tirando delicatamente le teste in modo da estrarre le viscere.
Rimuovere gli occhi e il becco corneo lasciando interi i tentacoli.
Estrarre l’osso cartilagineo sottile e trasparente che si trova all’interno dei calamari.
Rimuovere le ali lasciando intere le sacche, quindi eliminare la pelle.
Lavare accuratamente le ali, le sacche e i tentacoli, poi asciugarli tamponandoli con carta assorbente da cucina.
Inserire nel boccale la cipolla e tritare 10 sec. vel. 10.
Riunire il trito sul fondo con la spatola, aggiungere 50 ml di olio e rosolare 3 min. temp. 100° vel. 1.
Ridurre a pezzetti i tentacoli e le ali dei calamari ed inserirli nel boccale.
Rosolare altri 3 min. temp. 100° vel. 1.

Aggiungere 100 ml di vino bianco e fare evaporare 3 min. temp. 100° vel. 1 con tappo semichiuso.
Unire pangrattato, pomodoro a pezzetti, metà del prezzemolo precedentemente tritato, parmigiano, sale e pepe.
Amalgamare 30 sec. vel. 1.
Riempire i calamari con il composto ottenuto e chiuderli con uno stuzzicadenti.
Riporre i calamari ripieni nel contenitore Varoma oleato precedentemente.
Inserire nel boccale l’acqua, un pizzico di sale e pepe e la restante parte del prezzemolo, dell’olio e del vino.
Adagiare il contenitore Varoma sul boccale e cuocere 30 min. temp. Varoma vel. Soft.
Servire i calamari ripieni irrorati col sughetto di cottura.

VARIANTE

Utilizzare la stessa ricetta per i totani ripieni bimby.

Prima di andar via commenta la Ricetta o il Consiglio ↓

Lasciami un commento alla ricetta o al consiglio che hai trovato qui. Chiedimi un parere o racconta come è andata, proponi una variante o semplicemente lascia un saluto!

L'indirizzo email non verrà pubblicato.