I Calamari Fritti in Friggitrice ad Aria sono leggeri e salutari grazie all’utilizzo della friggitrice ad aria, che cuoce senza utilizzare l’olio, se non a proprio gusto appena un cucchiaio.
La friggitrice ad aria cuoce i calamari mediante l’utilizzo di una ventola che fa circolare l’aria calda a temperature anche elevate.
A cottura ultimata, i calamari fritti in friggitrice ad aria risultano croccanti nella parte esterna e morbidi all’interno, proprio come se fossero stati fritti in olio profondo.
A differenza con la cottura classica in olio, i calamari risultano ugualmente gustosi, ma molto meno calorici, giacché le calorie sono ridotte dal 70 all’80%, a causa della notevole diminuzione dei grassi o della loro assenza.

29 Maggio 2023 / Aggiornata il 5 Aprile 2024

Ricetta Calamari Fritti in Friggitrice ad Aria

di FraGolosi

Categoria: Secondi

Tempo totale: 25 min

Calamari fritti in friggitrice ad aria Calamari fritti in friggitrice ad aria
  • Tempo di preparazione
    Tempo di Preparazione 15 min
  • Tempo di cottura
    Tempo di Cottura 10 min
  • Porzioni
    Porzioni 4
  • Difficoltà
    Difficoltà Facile
  • Costo
    Costo Basso
  • Cucina
    Cucina Italiana

Ingredienti per 4 persone

Come preparare i Calamari Fritti in Friggitrice ad Aria

Preparazione

Afferrare la testa di ogni calamaro ed t estrarla dolcemente fino a quando si staccherà dal sacco.
Eliminare gli occhi, le interiora, il becco corneo e l’osso cartilagineo..
Aprire al centro i tentacoli ed eliminare il becco corneo..
Togliere, poi, la pelle che riveste il sacco e la testa, tirandola con delicatezza.
A questo punto, sciacquare accuratamente i calamari ed asciugarli perfettamente.
Tagliare, quindi le sacche ad anelli non troppo sottili ed anche le ali ed i tentacoli in pezzi.

Inserire gli anelli di calamari in un sacchetto di plastica per alimenti ed aggiungere la farina.
Scuotere bene il sacchetto per favorire l’infarinatura, poi lasciare riposare per almeno 15 minuti in modo che i calamari si asciughino bene.

Al momento di cuocere i calamari nella friggitrice ad aria, trasferire i calamari in un setaccio per eliminare la farina in eccesso.
Inserire i calamari in un unico strato nel cestello della friggitrice ad aria,
Se necessario, friggere i calamari in più riprese.
Spruzzare con un nebulizzatore sui calamari due-tre puff di olio o versarvi sopra a filo un cucchiaio di olio.
Impostare la friggitrice ad aria alla temperatura di 200°C e lasciare cuocere per 8-10 minuti, mescolando i calamari a metà cottura con un cucchiaio.
Estrarre i calamari dalla friggitrice non appena diventeranno dorati.
Servire subito ben caldi i calamari fritti in friggitrice ad aria.

5/5 (1 Voto)


Da provare:



ALTRE RICETTE E CONSIGLI

FraGolosi

Dal 2008 ogni giorno pubblichiamo nuove ricette di cucina e piatti tipici e passiamo da una ricetta all'altra perchè adoriamo la buona cucina! Cucinare è un piacere a cui non sappiamo rinunciare. Dalle ricette tradizionali della nonna a quelle più sfiziose e originali passando per quelle più facili e veloci. Condividiamo online le migliori ricette da preparare in casa e se anche tu hai la nostra stessa passione continua a seguirci, ci trovi sempre qui e sui principali social network, ti aspettiamo.

Lascia un commento alla Ricetta Calamari Fritti in Friggitrice ad Aria

Chiedici un approfondimento su come si fa, lasciaci un messaggio e se hai provato la ricetta facci sapere come è andata.

Ricette in evidenza

Iscriviti alla Newsletter!

Vai su