Aromi

Aromi
Gli aromi sino condimenti e/o spezie utilizzati per insaporire cibi e vivande.
Con il termine “aromi” si indicano tutti i vegetali che emanino profumo e possano essere utilizzati per dare aroma e sapore ad una vivanda.
Dei vegetali aromatici vengono utilizzate:

  • le foglie (prezzemolo, basilico, menta, salvia, timo, origano, etc.)
  • i fiori (chiodi di garofano, nasturzio, sambuco, etc.)
  • i semi (senape, coriandolo, finocchio, etc.)
  • i frutti (melanzane, peperoni, etc.)
  • gli steli (angelica, erba cipollina, etc.)
  • le radici (rabarbaro, rafano, liquirizia, etc.).
« Torna al Dizionario Gastronomico

Non ci sono commenti