Disporre a fontana

Disporre a fontana
Disporre a fontana è l’operazione preliminare necessaria per la preparazione di un qualsivoglia impasto.
Consiste nel disporre la farina sulla spianatoia, dandole una forma circolare con al centro una cavità (chiamata fontana), nella quale vanno inseriti gli ingredienti liquidi e solidi necessari alla preparazione dell’impasto (acqua o latte, sale, lievito, uova, olio o burro, etc.).
Si procede, poi, incorporando a poco a poco, prima con una forchetta e poi con le mani, la farina che si trova attorno alla fontana.

« Torna al Dizionario Gastronomico

Non ci sono commenti