Le Linguine al Nero di Seppia e Bottarga sono un piatto tipico della cucina siciliana di mare.
Pur se l’aspetto del piatto potrebbe stupire, il sapore ed il profumo della pietanza non possono non appagare il gusto e l’olfatto di chi ha la fortuna di assaggiare la pietanza.
L’aggiunta della bottarga di tonno rende il sapore del piatto ancora più intenso.
Per questi motivi, consigliamo a tutti di gustare le Linguine al nero di seppia e bottarga.

06 Giugno 2022 /

Ricetta Linguine al Nero di Seppia e Bottarga

di FraGolosi

Categoria: Primi

Tempo totale: 60 min

Linguine al nero di seppia e bottarga Linguine al nero di seppia e bottarga
  • Tempo di preparazione
    Tempo di Preparazione 30 min
  • Tempo di cottura
    Tempo di Cottura 30 min
  • Porzioni
    Porzioni 4
  • Difficoltà
    Difficoltà Facile
  • Costo
    Costo Medio
  • Cucina
    Cucina Italiana

Linguine al Nero di Seppia e Bottarga: Ricetta di FraGolosi

Ingredienti, Preparazione passo passo e Consigli



Ingredienti per 4 persone

Come preparare le Linguine al Nero di Seppia e Bottarga

Preparazione

Iniziare con il pulire le seppie.
Separare il corpo dei molluschi dalle teste.
Rimuovere gli occhi, il becco e le interiora dei molluschi, poi sfilare l’osso cartilagineo.
Aprire a sacca delle seppie e mettere da parte le vescichette con il liquido nero.
Poi, rimuovere la pelle che ricopre la sacca.
Sciacquare le seppie in acqua corrente e lasciarle a scolare.
Infine, tagliare le seppie a listarelle.
Sciacquare i pomodori, immergerli per qualche secondo in acqua bollente, quindi eliminare la buccia.
Successivamente, passarli al setaccio.
In alternativa, utilizzare la passata rustica di pomodoro..

In un tegame fare appassire in 3 cucchiai d’olio un trito di cipolla, d’aglio, di peperoncino e di prezzemolo.
Unire, poi, le seppie e lasciarle rosolare per 5 minuti a fuoco medio, poi alzare la fiamma e sfumarle con il vino bianco. Lasciare evaporare la componente alcolica, quindi unire la purea di pomodoro.
Aggiustare di sale, di pepe e proseguire la cottura a fuoco lento per 15-20 minuti.
Appena le seppie saranno diventate tenere, unire le vescichette con il nero e lasciare cuocere per altri 5 minuti.

Nel frattempo, preparare la salsa al prezzemolo.
Sfogliare i rametti di prezzemolo, selezionando le foglie migliori.
Portare a bollore un pentolino di acqua leggermente salata ed immergervi le foglie di prezzemolo per 30 secondi.
Scolarle con una schiumarola ed immergerle immediatamente in una ciotola contenente acqua molto fredda.
Questa operazione farà in modo che le foglie di prezzemolo mantengano il loro colore verde.
Dopo un paio di minuti, scolare le foglie e trasferirle su un canovaccio pulito, tamponandole delicatamente.
Mettere le foglie di prezzemolo in un mixer ed insaporirle di sale e di pepe.
Aggiungere l’olio e il succo del limone in precedenza filtrato con un colino a maglie strette.
Azionare il mixer ad intermittenza, fino ad ottenere una salsa al prezzemolo fluida ed omogenea.
Trasferire la salsa al prezzemolo in una ciotola e metterla da parte.

Lessare le linguine in abbondante acqua salata, scolarle al dente e condirle con il sugo al nero di seppia.
Infine, comporre i piatto.
Distribuire sul fondo dei piatti un letto di salsa al prezzemolo.
Sistemarvi sopra le linguine al nero di seppia e guarnire il piatto con una spolverata di bottarga grattugiata.
Portare subito in tavola le linguine al nero di seppia e bottarga.

5/5 (1 Voto)

ALTRE RICETTE E CONSIGLI

FraGolosi

Dal 2008 ogni giorno pubblichiamo nuove Ricette di cucina e Piatti tipici e passiamo da una Ricetta all'altra perchè adoriamo la buona cucina! Cucinare è un piacere a cui non sappiamo rinunciare. Se vuoi saperne di più su come fare una ricetta piuttosto che un'altra questo è il posto giusto. Ricette originali e tradizionali, sfiziose, facili e veloci. Condividiamo online le migliori ricette da preparare in casa e se anche tu hai la nostra stessa passione continua a seguirci, ci trovi sempre qui e sui principali Social Network, ti aspettiamo.

Lascia un commento alla Ricetta Linguine al Nero di Seppia e Bottarga

Chiedici un approfondimento su come si fa, lasciaci un messaggio e se hai provato la ricetta facci sapere come è andata.

Vai su