CONIGLIO ALLA BIRRA

Ricetta Coniglio alla Birra

Il coniglio alla birra è un secondo piatto che, come nel caso del pollo alla birra, verrà apprezzato dagli amanti della bevanda.
Il connubio del coniglio con la birra scura è un’unione vincente, giacché la carne di coniglio, che di per sé ha poco gusto, riceve una sferzata di sapore dall’aggiunta della birra scura.

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

1 coniglio di circa 1 kg in pezzi, 500 ml di birra bruna (non stout), acqua q.b., 2-3 cipolle medie, 2 foglie di alloro, 2 rametti di timo, maizena q.b., 1 fetta di pane spalmata di senape, 30 g di burro, olio extravergine d’oliva, sale e pepe.

PREPARAZIONE

Sciacquare ed asciugare i pezzi di coniglio.
Farli rinvenire in un tegame assieme a 2 cucchiai di olio e al burro.
Girarli da tutti i lati fino a quando diventeranno dorati, poi toglierli dal tegame e metterli da parte.
Scaldare 3-4 cucchiai d’olio in un altro tegame e farvi rinvenire per qualche minuto le cipolle affettate.
Aggiungere i pezzi di coniglio, poi insaporire di sale e di pepe macinato al momento.
Bagnare il coniglio con birra e profumare con l’alloro ed il timo.
Aggiungere l’acqua calda occorrente per coprire gli ingredienti.

Lasciare cuocere, a fuoco dolcissimo e a tegame coperto per circa un’ora, poi unire la fetta di pane spalmata di senape.
Proseguire la cottura all’incirca per altri 30 minuti, aggiungendo altra birra oppure acqua calda se il condimento dovesse asciugarsi.
Appena il coniglio diventerà tenero, toglierlo dal tegame e tenerlo in caldo.
Fare addensare il sugo di cottura aggiungendo 1-2 cucchiai di maizena sciolta nella stessa quantità d’acqua.
Portare il sugo a leggero bollore, mescolando con una frusta fino a quando si ispessirà.
Per completare, disporre i pezzi di coniglio su un piatto da portata e napparli con il sugo di cottura.
Servire il coniglio alla birra ben caldo.


VOTA LA RICETTA O IL CONSIGLIO

Ricette e Consigli che potrebbero interessarti

Prima di andar via commenta la Ricetta o il Consiglio ↓

Lasciami un commento alla ricetta o al consiglio che hai trovato qui. Chiedimi un parere o racconta come è andata, proponi una variante o semplicemente lascia un saluto!

L'indirizzo email non verrà pubblicato.