Stinco di Vitello alla Birra

Lo Stinco di Vitello alla Birra è uno di quei secondi piatti dal profumo intenso e dal sapore unico.
In pranzi o cene speciali, o nelle giornate di festa, lo stinco di vitello sarà un successo.
Prepararlo è inoltre abbastanza semplice.
Prova la Ricetta di FraGolosi.

25 Gennaio 2010 / Aggiornata il

Ricetta Stinco di Vitello alla Birra

di FraGolosi

Categoria: Secondi

Stinco di Vitello alla Birra Stinco di Vitello alla Birra
  • Tempo di preparazione
    Tempo di Preparazione 5 min
  • Tempo di cottura
    Tempo di Cottura 2 ore e 30 min
  • Porzioni
    Porzioni 4
  • Difficoltà
    Difficoltà Facile
  • Costo
    Costo Basso
  • Cucina
    Cucina Italiana

INGREDIENTI PER 4-6 PERSONE

1 stinco di vitello, 1 birra rossa da 50 cl, 1-2 spicchi d’aglio, 1 rametto di rosmarino, 3-4 foglie di alloro, olio extravergine d’oliva, sale e pepe.

PREPARAZIONE

Preriscaldare il forno a 180°C.
Versare qualche cucchiaio di olio in un tegame da forno, adagiare sopra lo stinco di vitello ed aggiungere gli spicchi di aglio schiacciati e vestiti, le foglie di alloro e il rametto di rosmarino.
Aggiungere anche una bella spolverata di pepe.
Fare rosolare a fiamma vivace per 5-10 minuti rigirandolo da tutti i lati, in modo che si colori uniformemente.
Successivamente abbassare la fiamma e terminare i 30 minuti di rosolatura.
Se dovesse asciugarsi troppo iniziare a sfumare la carne con un po’ di birra rossa.
Una volta terminata la rosolatura, coprire lo stinco di birra e portare ad ebollizione.
Salare e porre il tegame nel forno.
Lasciare cuocere per circa due ore a tegame coperto.
Di tanto intanto irrorare lo stinco con il fondo di birra, aggiungendone altra al bisogno.
Servire lo stinco di vitello col sughetto di cottura.

CONSIGLI E VARIANTI

  • In alternativa è possibile disossare lo stinco di vitello e batterlo, in modo da appiattirlo e poi legarlo strettamente con spago da cucina.
  • La cottura dello stinco di vitello alla birra può essere portata a termine direttamente sul fornello, a fuoco moderato e a tegame scoperto.
  • Per rendere la carne dello stinco più saporita, è possibile aggiungere anche gli aromi per carne arrosto. In questo caso regolarsi bene con il sale.
  • Con la stessa ricetta è possibile preparare anche lo stinco di manzo alla birra.

FraGolosi

Dal 2008 ogni giorno pubblichiamo nuove Ricette di cucina e Piatti tipici e passiamo da una Ricetta all'altra perchè adoriamo la buona cucina! Cucinare è un piacere a cui non sappiamo rinunciare. Se vuoi saperne di più su come fare una ricetta piuttosto che un'altra questo è il posto giusto. Condividiamo online le migliori ricette da preparare in casa e se anche tu hai la nostra stessa passione continua a seguirci, ci trovi sempre qui e sui principali Social Network, ti aspettiamo :-)

Lascia un commento alla ricetta

1 commento all'articolo “Stinco di Vitello alla Birra”

  1. Pignocchino Mariano ha detto:

    ma neanche una foto? ciao

La Newsletter di FraGolosi

Come congelare la zucca: La Guida

Come congelare la zucca

Abbinamento Cibo Birra: La Guida

Birra

Calorie della Frutta

Calorie Frutta
Vai su