CONIGLIO IN SALMI’

INGREDIENTI

un coniglio a pezzi, 6 chiodi di garofano, 4-5 foglie di alloro, una costa di sedano, 2 carote, una cipolla grossa e un bicchiere di vino rosso.

PREPARAZIONE

La sera prima, marinare il coniglio con 6 chiodi di garofano, 4-5 foglie di alloro, il sedano, le carote, una cipolla grossa ed un bicchiere di vino rosso.
Lasciare marinare in frigo fino al momento di cucinare.
Estrarre il coniglio ed asciugarlo bene con la carta.
Infarinarlo leggermente e friggere i pezzi in olio.
Rimettere i pezzi di coniglio in casseruola e sfumare con vino rosso.
Continuare a cuocere, aggiungendo a poco a poco la marinata.
Servire il coniglio al salmì.

VOTA LA RICETTA O IL CONSIGLIO


CONSIGLI E RICETTE CHE POTREBBERO INTERESSARTI


3 Commenti
  1. EMILIOPRIMO ha scritto

    IO AGGIUNGEREI IL FEGATO DEL CONIGLIO ED UN PAIO DI FEGATINI DI POLLO A META’ COTTURA. UN PO’ PRIMA DELLA FINE TOGLIEREI FEGATI E VERDURE, PASSARLI AL SETACCIO E RIMETTERLI IN PENTOLA FINO ALLA FINE. RESTERA’ COSI’ UNA SALSA SAPORITISSIMA E DENSA IDEALE PER UNA BELLA POLENTA PIUTTOSTO CONSISTENTE CON LA QUALE ACCOMPAGNARE IL CONIGLIO.

  2. alex ha scritto

    ciao, ho visto la ricetta,trovo tutto ok tranne x il vino rosso,prova con quello bianco. il salmi’ e’ una salsa fatta con 200 gr di fegato di vitello,fegato di coniglio,cipolla,capperi acciughe,olive verdi,il fondo di cottura del coniglio. tutto cio’ va finemente trittato e messo a cuocere x 1h in un fondo di olio ex. v. oliva con alloro,chiodi di garofano,rosmarino,salvia,bacche di ginepro,pepe e sale. una volta raggiunta la rosolatura portare a cottura con vino bianco magari della mia regione fvg. suggerisco di pasteggiare assaporando un tanca farra’di sardegnia.ciao alex e buon natale

    1. FraGolosi ha scritto

      Grazie Alex per la tua variante e per la tua ottima spiegazione! Continua a proporre le tue idee, ovviamente avrai tutto lo spazio 🙂 A presto!

Prima di andar via commenta la Ricetta o il Consiglio ↓

Lasciami un commento alla ricetta o al consiglio che hai trovato qui. Chiedimi un parere o racconta come è andata, proponi una variante o semplicemente lascia un saluto!

L'indirizzo email non verrà pubblicato.