19 Agosto 2008

Come farcire un pollo disossato

di FraGolosi

Alcuni dei consigli presenti provengono da suggerimenti tramandati da generazione in generazione, altri sono stati raccolti tramite un processo di “passaparola”.
Leggi il nostro consiglio su come farcire un pollo disossato.
Buona lettura!

Come farcire un pollo disossato:
Per prima cosa disossare il pollo o comprarlo già disossato dal proprio macellaio di fiducia.
Preparare, poi, a proprio gusto la farcia, che può essere estremamente varia.
Infatti, il pollo disossato si può riempire con funghi, con verdure saltate in padella, con salsiccia sbriciolata, con carne macinata, con formaggi, con salumi, etc.
Una volta pronto il ripieno, lavare il pollo, strofinarlo con mezzo limone ed asciugarlo.
Accomodarlo, poi, sul piano di lavoro ed aprirlo completamente.
Insaporire di sale e di pepe l’interno del volatile.
Distribuire la farcia, lasciando tutto intorno un bordo libero di circa 2,5 cm.
Arrotolare il pollo sul ripieno, inserendo al suo interno i lembi laterali e le eccedenze della carne.
Se gradito, coprirlo con fette di pancetta e appoggiarvi sopra dei rametti di rosmarino.
Legare, poi, il pollo strettamente con spago da cucina o inserirlo nell’apposita rete.
Infine, cucinarlo seguendo le indicazioni della ricetta.


FraGolosi

Dal 2008 ogni giorno pubblichiamo nuove Ricette di cucina e Piatti tipici e passiamo da una Ricetta all'altra perchè adoriamo la buona cucina! Condividiamo online le migliori ricette dei piatti che prepariamo in casa giornalmente. Se anche tu hai la nostra stessa passione continua a seguirci, ci trovi sempre qui e sui principali Social Network, ti aspettiamo :-)

Lascia un commento al consiglio

La Newsletter di FraGolosi

Vai su