I Gamberoni Lardellati sono un secondo piatto facile e veloce da realizzare.
Si tratta di gamberoni che, dopo essere stati privati delle teste e dei carapaci, vengono avvolti in fettine di lardo e cotti in padella al profumo di cognac.
Per la preparazione della ricetta occorrono solo tre ingredienti: gamberoni, lardo e cognac.
Per la riuscita del piatto è, però, indispensabile che i gamberoni siano freschissimi, che il lardo sia di ottima qualità (come quello di Colonnata) e che il cognac sia preferibilmente invecchiato.
Quanto al gusto dei gamberoni lardellati, provare per credere!

15 Maggio 2022 /

Ricetta Gamberoni Lardellati

di FraGolosi

Categoria: Secondi

Tempo totale: 25 min

Gamberoni lardellati
  • Tempo di preparazione
    Tempo di Preparazione 15 min
  • Tempo di cottura
    Tempo di Cottura 10 min
  • Porzioni
    Porzioni 4
  • Difficoltà
    Difficoltà Facile
  • Costo
    Costo Medio
  • Cucina
    Cucina Italiana

Gamberoni Lardellati: Ricetta di FraGolosi

Ingredienti, Preparazione passo passo e Consigli



Scopri altre buonissime ricette in queste raccolte:

Secondi di PesceSecondi PiattiRicette con GamberoniRicette con Lardo

Ingredienti per 4 persone

Come preparare i Gamberoni Lardellati

Preparazione

Sciacquare i gamberoni in acqua fredda, poi eliminare le teste e le zampette.
Sgusciare i gamberoni, eliminando il carapace a partire dalla parte opposta alla coda.
Lasciare la coda per una questione estetica e per facilitare la presa.
Incidere il dorso e con uno stuzzicadenti tirare via il filo nero intestinale che si trova sulla schiena.
Sciacquare nuovamente i gamberoni sotto il getto dell’acqua corrente, sgocciolarli ed asciugarli bene tamponandoli con un canovaccio.

Insaporire appena appena di sale e di pepe ogni gamberone ed avvolgerlo in una fetta di lardo di Colonnata, facendo attenzione a non coprire la coda.
Ultimata la lardellatura di tutti i gamberoni, scaldare olio abbondante in una padella.
Non appena raggiunta la temperatura ottimale, immergere i gamberoni lardellati, pochi alla volta, avendo l’accortezza di posizionarli con il punto di chiusura rivolto verso il basso.
Cuocere i gamberoni per qualche minuto a fuoco medio-alto, poi girarli e proseguire la cottura per qualche altro minuto.
A cottura quasi ultimata, sfumare i gamberoni lardellati con il cognac, facendo evaporare la componente alcolica.
Togliere i Gamberoni lardellati dal fuoco e portarli immediatamente in tavola.

VARIANTE:

Per rendere più leggera la pietanza, cuocere i gamberoni lardellati nel forno.
Preriscaldare il forno a 200°C.
Sistemare i gamberoni lardellati in una teglia rivestita di apposita carta, posizionandoli con il punto di chiusura rivolto verso il basso.
Bagnarli con un filo d’olio ed il cognac.
Cuocerli per circa 8-10 minuti.
A cottura ultimata, servire caldi i Gamberoni gratinati

SUGGERIMENTO:

Insaporire i gamberoni di sale con estrema moderazione, dal momento che il lardo è molto saporito.

0/5 (0 Voti)

ALTRE RICETTE E CONSIGLI

FraGolosi

Dal 2008 ogni giorno pubblichiamo nuove Ricette di cucina e Piatti tipici e passiamo da una Ricetta all'altra perchè adoriamo la buona cucina! Cucinare è un piacere a cui non sappiamo rinunciare. Se vuoi saperne di più su come fare una ricetta piuttosto che un'altra questo è il posto giusto. Ricette originali e tradizionali, sfiziose, facili e veloci. Condividiamo online le migliori ricette da preparare in casa e se anche tu hai la nostra stessa passione continua a seguirci, ci trovi sempre qui e sui principali Social Network, ti aspettiamo.

Lascia un commento alla Ricetta Gamberoni Lardellati

Chiedici un approfondimento su come si fa, lasciaci un messaggio e se hai provato la ricetta facci sapere come è andata.

Vai su