Pollo ad agrodolce

    Il Pollo ad “Agrodolce” è un secondo piatto gustoso e saporito.
    L’agrodolce è una salsa tipica della cucina siciliana.
    Consiste nell’insaporire il pollo con un’emulsione a base di aceto e zucchero.
    La Ricetta, gli Ingredienti e i Consigli.

    INGREDIENTI PER 6 PERSONE

    un pollo già pulito, aceto di vino bianco q.b., due cucchiai di zucchero, una grossa cipolla, 2-3 foglie di alloro, olio extravergine d’oliva, sale e pepe.

    PREPARAZIONE

    Tagliare il pollo in pezzi.
    Lavarlo, asciugarlo e lasciarlo marinare, per circa due ore,in un bicchiere abbondante di aceto.
    Durante il tempo della marinatura, rigirare di tanto in tanto il pollo.
    Trascorso il tempo indicato, lasciare imbiondire la cipolla in 3 cucchiai di olio.
    Unire il pollo, qualche foglia di alloro ed insaporire di sale e di pepe.
    Coprire con un coperchio e fare rosolare.
    Aggiungere 2-3 mestoli di acqua calda (o di brodo vegetale) e lasciare cuocere, a fuoco basso e a tegame coperto, per 20 minuti, rigirando i pezzi di pollo di tanto in tanto.
    A cottura quasi ultimata, sciogliere in ½ bicchiere di aceto due cucchiai di zucchero.
    Unire l’agrodolce al pollo e lasciarlo cuocere fino a quando diventerà morbido.
    Se è necessario, durante la cottura aggiungere un po’ d’acqua calda (o di brodo).
    A cottura ultimata, correggere il pollo ad agrodolce di sale, insaporirlo con pepe di mulinello e trasferirlo su un piatto da portata.

    Vota la Ricetta!
    0/5 (0 Voti)

    Ti piace FraGolosi? Pubblica una Recensione sulla Pagina Facebook



    LASCIA UN COMMENTO ALLA RICETTA

    Please enter your comment!
    Please enter your name here