POLPETTE DI ZUCCA

Le polpette di zucca sono un antipasto gustoso, da servire come finger food.
Come nel caso delle crocchette di zucca e patate sono perfette per un party o una cena in piedi.
Al loro interno nascondono un cuore filante di scamorza, che le rende ancora più invitanti e stuzzicanti.
La Ricetta delle polpette di zucca, gli ingredienti e i consigli.

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

Per le polpette con zucca: 500 g di polpa di zucca già pulita e senza buccia, 1 uovo, circa 150 g di pangrattato, 60 g di parmigiano grattugiato, 150 g di scamorza a dadini, sale e pepe.
Per la panatura: pangrattato q.b.
Per friggere: olio di semi di arachidi.

COME FARE LE POLPETTE DI ZUCCA

Cuocere la zucca a vapore per 20 minuti, lasciarla sgocciolare e poi frullarla con il minipimer.
Se la purea è umida, asciugarla in padella su fuoco basso, in modo da ottenere una purea densa.
Lasciarla raffreddare, quindi versarla in una ciotola.
Unire l’uovo sbattuto, il parmigiano e la quantità di pangrattato occorrente per ottenere un composto consistente.
Insaporire di sale, di pepe e rimescolare.
Mettere il composto in frigorifero per 15 minuti.

Trascorso il tempo indicato, con le mani infarinate prendere un pugnetto di composto ed inserire al suo interno 2-3 dadini di scamorza.
Rotolare, poi, la polpetta tra le mani per darle una forma sferica.
Indi, passarla nel pangrattato ed appoggiarla su un vassoio infarinato.
Una volta ultimate con lo stesso procedimento tutte le polpette alla zucca, coprirle con la pellicola trasparente e metterle a rassodare in frigorifero per circa 15- minuti.

Scaldare olio abbondante in una padella antiaderente.
Non appena raggiungerà la temperatura ottimale, immergervi poche polpette con zucca alla volta.
Farle cuocere fino a quando diventeranno uniformemente dorate.
Metterle via via ad asciugare su carta assorbente da cucina.
Una volta pronte, servire immediatamente le polpette di zucca.

POLPETTE ZUCCA, VARIANTE

Per una pietanza più leggera e meno calorica, cuocere le polpette di zucca al forno preriscaldato a 180°C per circa 20-25 minuti, girandole a metà cottura.

VOTA LA RICETTA O IL CONSIGLIO



Prima di andar via commenta la Ricetta o il Consiglio ↓

Lasciami un commento alla ricetta o al consiglio che hai trovato qui. Chiedimi un parere o racconta come è andata, proponi una variante o semplicemente lascia un saluto!

L'indirizzo email non verrà pubblicato.