Torta di Zucca e Mandorle

La Torta di Zucca e Mandorle è una delizioso dolce da preparare in modo semplice.
La Ricetta, gli Ingredienti e i Consigli.

12 Ottobre 2012

Ricetta Torta di Zucca e Mandorle

di FraGolosi

Categoria: Dolci

Torta di zucca e mandorle
  • Porzioni
    Porzioni 5
  • Difficoltà
    Difficoltà Facile
  • Costo
    Costo Basso
  • Cucina
    Cucina Italiana

INGREDIENTI PER 4-5 PERSONE

Per l’impasto:
300 g di farina 00, 350 g di zucca pulita, 100 g di farina di mandorle, 4 uova, 270 g di zucchero, 120 g di burro fuso, 2 cucchiai di rhum, 1 bustina di lievito per dolci, un pizzico di sale.
Per la tortiera:
burro per ungere e farina.

PREPARAZIONE

Tagliare la buccia della zucca con un coltello affilato ed eliminare i semi ed i filamenti.
Successivamente, tagliarla a fette regolari e cuocerla a vapore per circa 20 minuti.
Metterla, poi, a sgocciolare in uno scolapasta, in modo da eliminare i liquidi residui.
Frullarla e mettere la purea da parte.
Setacciare le due farine assieme al lievito.
Montare le uova con lo zucchero, fino a ottenere un composto gonfio e spumoso.
Incorporare il burro fuso e mescolare con cura.

Aggiungere, poi, il mix di farina lievitata, il rhum, la purea di zucca e, in ultimo, il sale.
Amalgamare accuratamente tutti gli ingredienti.
Preriscaldare il forno a 180°C.
Versare il composto in una tortiera imburrata e infarinata e passarlo in forno per circa 50 minuti.
Fare, poi, la prova stecchino.
A cottura ultimata, estrarre la tortiera dal forno.
Fare raffreddare la torta zucca e mandorle.

NOTA

Se gradito, spolverizzare la torta di zucca e farina di mandorle con zucchero a velo.

FraGolosi

Dal 2008 ogni giorno pubblichiamo nuove Ricette di cucina e Piatti tipici e passiamo da una Ricetta all'altra perchè adoriamo la buona cucina! Condividiamo online le migliori ricette dei piatti che prepariamo in casa giornalmente. Se anche tu hai la nostra stessa passione continua a seguirci, ci trovi sempre qui e sui principali Social Network, ti aspettiamo :-)

Lascia un commento alla ricetta

Vai su